menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo e minime in ribasso: "Possibile neve mista a pioggia anche su pianura interna"

A dirlo è l'Arpav, prevedendo alcuni fiocchi specie da giovedì in Veneto, anche a quote più basse, "la cui entità ed evoluzione rimane ancora incerta"

Il freddo previsto non si è fatto attendere in Veneto, già dal fine settimana scorso, con minime in ribasso e ormai quasi ovunque intorno allo zero, pianura compresa. Ridotta anche la quota della neve, al di sotto dei 600-800 metri, mentre, secondo Arpav, sono in arrivo precipitazioni diffuse su tutta la regione, da mercoledì.

"Possibili fenomeni di neve mista a pioggia"

L'arrivo di dicembre, poi, potrebbe anticipare il paesaggio tipico dell'inverno, poiché "da giovedì - scrive Arpav - sono previsti possibili episodi di neve, o neve mista a pioggia, anche sulle zone pedemontane, e venerdì, nel corso del pomeriggio, anche sulla pianura più interna. L'entità e l'evoluzione dei fenomeni rimane ancora incerta. Le temperature minime non subiranno notevoli variazioni, le massime saranno stazionarie o in calo sulla parte più interna della pianura e in montagna". 

PREVISIONI METEO IN VENETO DA MERCOLEDI'

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento