menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nebbia e vento forte, il meteo mette in pre-allerta anche la regione Veneto

Secondo le previsioni Arpav si verificheranno tra domenica e lunedì banchi di nebbia e correnti piuttosto forti in particolare sulla costa. Si alza il livello di guardi anche per alcuni corsi d'acqua

Nebbia e vento forte ma anche attenzione ad alcuni corsi d'acqua. E' il quadro metereologico che chiude il week-end e apre la settimana. Secondo quanto diffuso in un comunicato della regione Veneto, prosegue lo stato di attenzione per criticità idraulica sui comuni rivieraschi del Po: il centro Polifunzionale Decentrato della Regione Veneto ha messo in stato di pre-allarme il sistema operativo della Protezione civile nel bacino del Po, Fissero, Tartaro Canalbianco e del Basso Adige per il transito della piena del fiume Po, dalle ore 14 di oggi alle 14 di domani lunedì 28 novembre.  

Da lunedì mattina, inoltre, secondo le previsioni del bollettino meteorologico di Arpav,  sono attesi forti venti da Nordest, con rinforzi anche intensi sulle coste e localmente nelle aree interne della pianura limitrofa, in particolare quella meridionale. Il centro Polifunzionale Decentrato della Regione ha proclamato lo stato di attenzione dalle ore 8 di domani al mezzogiorno di martedì 29, segnalando la possibilità di eventuali fenomeni emergenziali lungo i litorali e nelle zone limitrofe.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento