rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Basket

EuroCup Women, la Reyer Venezia espugna Madrid e centra la dodicesima vittoria consecutiva

Le orogranata si impongono sul parquet dell'Estudiantes per 69-86, prestazione maiuscola di Yasuma, 22 punti con 87,5% al tiro

Continua la marcia, da imbattuta, dell'Umana Reyer Venezia femminile che s'impone sul parquet dell'Estudiantes Movistar Madrid per 69-86.

Con questa vittoria, la dodicesima consecutiva in stagione tra Serie A1 ed EuroCup, la Reyer continua a dominare il proprio Girone, in attesa degli ultimi due test con il Lointek Gernika ed il Rutronik Stars Keltern.

Le orogranata, in vantaggio per gran parte della gara, vincono grazie alla prova di sostanza di Yasuma, top scorer con 22 punti ed 87,5% al tiro, di Shepard 21 punti ed alle ottime percentuali dal campo, 51%.

Buon impatto dalla panchina per Matilde Villa che mette a referto 13 punti, in doppia cifra anche Delaere che ne piazza 10. 

La partita - il match che si apre con un parziale di 6-0 per la squadra spagnola che difende con grande intensità. A sbloccare la Reyer è Delaere con una bomba da tre. Botta e risposta tra le due formazioni, 8-8 a 6’34”. Primo vantaggio veneziano con un break di 5-0 firmato Shepard. Reyer che prova a scappare, 8-19 a 3’08”.

Espin de Sancho con un gioco da tre punti e i due liberi per l’antisportivo di Cubaj cerca di riportare sotto Madrid. Umana Reyer che fatica a segnare, Estudiantes ne approfitta e chiude il quarto 15-22.

Una tripla di Fassina apre il secondo quarto. Le orogranata ritrovano il ritmo in attacco, +12 a 8′. La squadra spagnola non molla ma la Reyer è brava a ricacciarla indietro. Al giro di boa il punteggio è 22-31 a favore della Reyer. Estudiantes non ci sta e si porta sul -5 a 1’39”. Primo tempo che finisce 30-39.

Al ritorno dall’intervallo lungo la Reyer parte subito forte con 6-0 di parziale, costringendo Estudiantes ad alcune palle perse. Continuano a spingere le orogranata che toccano il +17 a 6’55”. Umana che ha l’inerzia della gara in mano aumenta il proprio vantaggio, +21 a 4’49”. Ritmo della partita che si abbassa con la Reyer in controllo, Villa allo scadere firma il 44-66 a fine periodo.

L’ultima frazione di gioco la sblocca Meldere su assist di Cubaj. Parziale di 11-6 a favore delle spagnole che tentano il tutto per tutto per cercare di riprendere la partita. A metà quarto il punteggio recita 59-76 Umana. Estudiantes che prova a mettere pressione, ma le orogranata non si fanno intimorire e conducono fino alla fine del match.

Il prossimo impegno dell’Umana Reyer sarà sabato 19 novembre nel big match della Serie A1 contro la Virtus a Bologna alle ore 18:30.

Il tabellino di Movistar Estudiantes-Umana Reyer Venezia 69-86. Parziali: 15-22; 30-39; 44-66

Movistar Estudiantes Madrid: Pulliam, Erauncetamurguil 6, Saravia , Fingall 22, Mendez 12, Espin De Sancho 13, Conde ne, Mollenhauer, Massey Becky 10, Massey Billie 4, De Santiago 5, Armas 2 Coach: Gallego Moran

 tiri da 2 21/40, tiri da 3 6/17, t.l. 9/12, rimb. dif. 20, rimb. off. 27, p.p. 19, p.r. 12, assist 17

Umana Reyer Venezia: Villa 13, Delaere 10, Meldere 6, Cubaj 2, Madera 3, Yasuma 22, Fassina 3, Shepard 21, Kuier 6, Franchini Coach: Mazzon

tiri da 2 23/42, tiri da 3 6/14, t.l. 22/24, rimb. dif. 24, rimb. off 31, p.p. 15, p.r. 9, assist 19

IL VIDEO COMPLETO DELLA PARTITA (fonte FIBA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

EuroCup Women, la Reyer Venezia espugna Madrid e centra la dodicesima vittoria consecutiva

VeneziaToday è in caricamento