rotate-mobile
Mestre Mestre Centro / Via Altobello

Valigia incustodita a lato strada, allarme bomba in via Altobello

L'allerta a mezzogiorno di domenica a Mestre. Gli artificieri hanno fatto saltare il bagaglio, che alla fine si è scoperto essere vuoto

L'allarme è scattato a causa di quella valigetta incustodita che si trovava a poca distanza da due automobili in sosta e da una centralina elettrica in via Altobello a Mestre. Stavolta l'allerta non è arrivata dalla laguna, bensì dalla terraferma. A un certo punto verso mezzogiorno alcuni residenti hanno segnalato la presenza del piccolo "bagaglio" a lato strada, facendo quindi entrare in gioco il protocollo di sicurezza approntato in queste occasioni.

L'area è stata subito cinturata per evitare che qualche passante mettesse i bastoni tra le ruote agli operatori, mentre sul posto si sono portati gli artificieri della questura. A gestire la viabilità ci ha pensato una pattuglia della Municipale, mentre vicino a quella valigetta hanno lavorato anche i vigili del fuoco. Dopodiché la decisione di far saltare il bagaglio incustodito con un cannoncino ad acqua. Fortunatamente non c'era nulla al suo interno, quindi la situazione è tornata alla normalità in breve tempo. Già dopo circa quaranta minuti dall'inizio delle operazioni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valigia incustodita a lato strada, allarme bomba in via Altobello

VeneziaToday è in caricamento