menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scende dalla bici per dare del cibo ai gatti, derubata di mille euro

Il presunto furto, su cui le forze dell'ordine intendono fare chiarezza, in zona Altobello venerdì mattina verso le 13. Anziana "ripulita" della borsa

Nemmeno il tempo di appoggiare la propria bicicletta che il ladro se ne accorge, allunga il braccio e scappa con il maltolto. Il presunto furto venerdì mattina verso le 13 nella zona del quartiere Altobello a Mestre, quando una 76enne del posto, molto amante dei gatti, come ogni giorno dopo essere scesa dalla bicicletta si era chinata per dare da mangiare ad alcuni mici che sapevano del suo arrivo.

Un momento inevitabile di distrazione, con anche le mani occupate, ed ecco che il delinquente entra in azione. Fiutando che era l'attimo propizio per derubare l'anziana. Il furfante sarebbe scappato a piedi da via Kolbe, il punto esatto del furto, tenendo saldamente in mano la borsa con all'interno diverse centinaia di euro in contanti. Forse anche mille. La malcapitata ha descritto il malfattore come un uomo dai capelli corti e, soprattutto, con addosso una maglietta rosa. Nonostante i controlli della polizia nei paraggi, però, nessuna persona corrispondente alla descrizione fornita dalla signora è stato trovato.

Si tratta comunque di una richiesta d'aiuto su cui le forze dell'ordine vogliono vederci chiaro: la donna, una "gattara", non sarebbe la prima volta che chiama in questura per segnalare reati di vario tipo. Tanto più che dopo il presunto colpo di venerdì mattina ogni uomo con la maglia rosa diventava automaticamente un "sospetto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento