menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abbraccia l'anziano con difficoltà motorie, poi si appropria della collana d'oro: in fuga

L'episodio si è verificato nella mattinata di mercoledì a Mestre, attorno alle 9.30. La ladra, sulla quarantina, dopo il furto ha fatto perdere le proprie tracce

Un altro anziano nella rete degli impostori. Protagonista dell'ennesimo episodio di furto è stato un 74enne residente alla Gazzera, con problemi di deambulazione. L'uomo, attorno alle 9.30 di mercoledì, si trovava in via Perlan, quando è stato improvvisamente avvicinato da una donna sui 40 anni, bionda, alta poco più di un metro e 70, che indossava un paio di jeans.

La donna avrebbe cercato subito il contatto fisico con l'anziano, abbracciandolo senza alcun motivo apparente. Il 74enne non la conosceva, e ha cercato immediatamente di divincolarsi dalla presa, ma le difficoltà nel movimento non l'hanno certo aiutato. La ladra, infatti, è riuscita ad appropriarsi della colanna d'oro che portava al collo: nonostante i tentativi disperati, l'anziano non è riuscito a sottrarsi alla presa della delinquente quindi, che una volta giunta al punto, è scappata a gambe levate.

A lanciare l'allarme alle forze dell'ordine è stata una signora che ha assistito alla scena. Quando la polizia è giunta sul posto, però, della ladra non c'era più alcuna traccia. Gli agenti hanno quindi raccolto la testimonianza della passante e della vittima, per recuperare indizi utili per incastrare la colpevole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento