MestreToday

La malmenano e rapinano della collana: 19enne e minorenne arrestati

I carabinieri di Favaro Veneto ieri stavano monitorando il territorio nelle vicinanze e, quando sono stati allertati, hanno sorpreso i due giovani in possesso del bottino. Automatiche le manette

Nuove scene di violenza, con protagonisti sempre più giovani. Ieri pomeriggio i carabinieri di Favaro Veneto hanno arrestato due ragazzi italiani, un 19enne e un minorenne, poco dopo che questi avevano rapinato un'anziana passante.

I due avevano cercato di strappare una collana dal collo di una donna, ma, non riuscendovi, l'hanno spintonata fino a farla cadere a terra. Entrati in possesso della refurtiva, i giovani se la sono data a gambe. Sul posto sono stati, però, chiamati i militari, che, proprio a qualche centinaio di metri di distanza, stavano effettuando il monitoraggio del territorio.

I carabinieri hanno sorpreso i rapinatori nelle vicinanze, ancora in possesso del bottino. I due sono stati portati in caserma per gli accertamenti di rito e, in base agli elementi raccolti, sono stati arrestati per rapina. I carabinieri fanno sapere che nei prossimi giorni continueranno le azioni sul territorio per contrastare simili manifestazioni d’illegalità, anche attraverso specifici e mirati servizi coordinati
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani si decide sul colore del Veneto, Zaia: «Pressione su ospedali, ma tutto sotto controllo»

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Perché Venezia era piena di gatti?

Torna su
VeneziaToday è in caricamento