rotate-mobile
Favaro Veneto Favaro Veneto / Via Ca' Alverà

Venticinque nuovi appartamenti in via Ca’ Alverà a Favaro

Tre edifici residenziali per l'insediamento di 36 nuclei. De Martin: «Un investimento dei privati fatto su una residenza di qualità»

Via libera alla realizzazione di circa 25 nuovi appartamenti in via Ca’ Alverà a Favaro Veneto. A inizio settimana la giunta comunale ha dato l'ok al Piano di lottizzazione che prevede lo sviluppo di tre edifici residenziali per l'insediamento di 36 nuclei, corrispondenti a circa 25 appartamenti, e la costruzione per la cessione al Comune degli standard urbanistici pertinenziali. 

Questi consistono nel riordino degli spazi pubblici esterni lungo via Cà Alverà e in particolare nella sistemazione di marciapiedi e isola ecologica e nella realizzazione e cessione di otto posti auto pubblici e verde. «L'Amministrazione guidata dal sindaco Luigi Brugnaro sta dalla parte di chi, nel rispetto dei canoni urbanistici, vuole valorizzare il territorio togliendo dal degrado aree abbandonate e dismesse, portando nuova residenza - commenta l'assessore all'Urbanistica Massimiliano De Martin - In questo caso poi è un investimento fatto su una residenza di qualità con i privati che hanno puntato su costruzioni non energivore, dotate di pannelli fotovoltaici e nel pieno rispetto del territorio circostante».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venticinque nuovi appartamenti in via Ca’ Alverà a Favaro

VeneziaToday è in caricamento