MestreToday

Se la prendono con il pony express: gli rubano scooter e incasso, 3 minori denunciati

Episodio registrato nella tarda serata di sabato. Il gruppetto di minorenni si è avvicinato al ragazzo delle consegne con fare minaccioso. Giovani denunciati e affidati ai genitori

Si sono avvicinati con fare minaccioso, prima pretendendo l'incasso della serata, poi rubandogli il motorino con il quale consegnava le pizze e i kebab a domicilio. Disavventura nella tarda serata di sabato per un "pony express" della pizzeria Alì Babà di via Bissuola a Mestre: era appena giunto in piazzale Cialdini per una consegna, quando tre giovani, un mestrino, un trevigiano e un ragazzo di nazionalità straniera, hanno preteso il denaro contante racimolato con gli ordini dei clienti. In prima istanza il corriere si è rifiutato, ma nulla ha potuto contro l'ordine di consegnargli il motorino. La paura ha avuto il sopravvento, ecco perché ha deciso di evitare che la situazione potesse rapidamente degenerare.

Scooter rubato e riconsegnato

Dopo il misfatto, il giovane ha immediatamente contattato il titolare, un pizzaiolo di nazionalità pakistana, che a sua volta si è messo in contatto con le forze dell'ordine per denunciare l'episodio. Presagendo la probabile denuncia alla polizia e per evitare problemi ben più grossi, i tre rapinatori, tutti minorenni, poco dopo hanno avvicinato una seconda volta il pony, riconsegnandogli lo scooter, dal quale erano stati rubati i kebab e il contante, circa 150 euro di incasso di serata.

Tre minorenni denunciati

Ma non solo. Il rapinato, infatti, è stato seguito fino alla pizzeria dal gruppetto di minorenni, che hanno affermato alla presenza del titolare la loro totale estraneità ai fatti. Una scelta non certo avveduta da parte dei minori, che si sono, di fatto, incastrati con le proprie mani. Poco dopo l'intervento sul posto della volante della polizia, che dopo la testimonianza del "ragazzo delle pizze" hanno denunciato i minorenni, affidandoli ai propri genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento