rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Attualità Cavallino-Treporti

Beach on Fire: lo spettacolo pirotecnico torna a Cavallino

L’appuntamento, dopo due anni di stop, è alle 22.30 di sabato 27 agosto. Migliaia di fuochi d’artificio lanciati in contemporanea da varie postazioni lungo tutta la spiaggia del litorale

Cavallino-Treporti si prepara alla diciassettesima edizione del Beach on Fire: lo spettacolo pirotecnico da guinness dei primati. L’appuntamento più attesto dell’estate è pronto a tornare. Dopo due anni di stop dovuto alla pandemia, le mille luci del Beach on Fire sono pronte a riaccendersi per far brillare sotto una pioggia di colori i 13 chilometri di litorale, per incantare grandi e bambini, tanto da aver attirato nelle ultime edizioni quasi 200 mila spettatori.

L’appuntamento sarà alle 22.30 di sabato 27 agosto, quando migliaia di fuochi d’artificio verranno lanciati in contemporanea da varie postazioni dislocate lungo tutta la spiaggia del litorale, comandati centralmente in modo sincronizzato. Proprio la dimensione coperta, particolarmente ampia, ha fatto guadagnare di diritto alla manifestazione un posto nel guinness dei primati come lo spettacolo pirotecnico più lungo al mondo. L'iniziativa del Comune di Cavallino-Treporti, promossa dal Parco Turistico in collaborazione con Assocamping e realizzata dalla ditta Parente, rappresenta anche l'occasione, nell'ultimo periodo dell'estate, per ringraziare i numerosi ospiti che con affetto e fedeltà scelgono ogni anno di passare le loro vacanze nel Litorale. In caso di maltempo lo spettacolo verrà rinviato al giorno 28 o 29 agosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beach on Fire: lo spettacolo pirotecnico torna a Cavallino

VeneziaToday è in caricamento