Ancora un appello ai giovani: «Il virus c'è, l'età media si è abbassata. Evitate assembramenti»

Punto stampa del governatore Zaia in vista del Ferragosto: «Vi chiedo di non abbassare la guardia»

Il governatore del Veneto Luca Zaia ha parlato oggi, lunedì 10 agosto, per fare il punto sulla situazione coronavirus. «Il bollettino di oggi - ha spiegato - ci dice che il virus c'è. Abbiamo 5.342 persone in isolamento, la stagrande maggioranze negativi. Questo bollettino ci dice anche che il sistema sanitario funziona: se troviamo il positivo poi isoliamo persone».

Zaia ha poi però sottolineato che «si sta abbassando l'età media» dei contagiati e ha quindi lanciato un appello ai giovani: «Non sto dicendo di non andare in alcuni Paesi a rischio come la Croazia, ma dico che se ci vai devi usare la mascherina e prendere precauzioni adeguate. Faccio un appello ai ragazzi, - ha poi aggiunto Zaia - è la settimana di Ferragosto e quindi una settimana di festa e di euforia, è la settimana dei giovani. Ma vi chiedo di fare attenzione agli assembramenti, perché l'età media dei positivi si è abbassata, dai 70 anni ai 40 anni di età media. Oggi abbiamo una percentuale di positivi che si è letteralmente rovesciata tra giovani e adulti. Quindi, giovani, fate attenzione».

Il tema del trasporto pubblico resta in bilico, visto che, se i mezzi non potranno essere riempiti al 100%, c'è il rischio che bus e treni non bastino: «Per me resta tutto come è in Veneto, ma ci siamo presi una giornata per capire se ci sarà bisogno di un'ordinanza regionale oltre  al Dpcm: c'è protocollo per la sicurezza dei lavoratori rispetto al virus, se due lavoratori possono lavorare fianco a fianco indossando la mascherina allora possono anche viaggiare insieme. Secondo, i viaggiatori pendolari, abitudinari, sono sempre gli stessi e potrebbero essere considerati una comunità, anche da punto di vista epidemiologico».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Veneto resta giallo? Zaia: «Dipendiamo da Rt, ma non abbiamo demeriti per cambiare zona»

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • 60enne si allontana da casa e scompare, trovato senza vita

  • Domani si decide sul colore del Veneto, Zaia: «Pressione su ospedali, ma tutto sotto controllo»

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento