Volontari Avapo cercasi, dal 10 ottobre un corso di formazione

Organizzato dall'associazione Volontari Assistenza Pazienti Oncologici con il patrocinio del Comune di Venezia e dell'Ulss3, per operatori che assistano i malati e le loro famiglie

Di volontari c'è bisogno. Inizia il 10 ottobre il trentesimo corso Avapo (Associazione Volontari Assistenza Pazienti Oncologici), col patrocinio del Comune di Venezia e dell'Ulss 3. Gli operatori assisteranno agli ammalati e le loro famiglie. Iscrizioni entro il 27 settembre.
 

Il corso

 Avapo Venezia è una realtà attiva nel nostro territorio ormai da un trentennio che conta già un centinaio di volontari. Garantisce una presenza costante in ospedale per tutto l'anno, incluse domeniche e giorni festivi. Il corso, che prevede 9 lezioni che si terranno ogni giovedì dalle 17.30 alle 19 nell'auletta didattica nel corridoio San Domenico dell'ospedale Civile dei santi Giovanni e Paolo di Venezia, vedrà come relatori oncologi, psicologi, medici, infermieri e volontari. I corsisti svolgeranno poi un periodo di tirocinio all'unità operativa di Oncologia e Radioterapia, negli ambulatori di Oncologia Medica dell’ospedale Civile di Venezia e dell’ospedale dell’Angelo di Mestre, nell'ambulatorio di Senologia a Venezia, nell'hospice dell'ospedale Fatebenefratelli di Venezia, nonché al domicilio dei pazienti. Il corso è gratuito ed è aperto anche a coloro che desiderano essere utili nelle attività organizzative dell’associazione: le adesioni dovranno essere presentate entro il 27 settembre. Per informazioni e iscrizioni telefonare dalle 14 alle 17 al n. 3401825689 email: info@avapovenezia.org sito web: www.avapovenezia.org, www.facebook.com/avapovenezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento