rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità San Marco / Piazza San Marco

Per il decoro si continua a puntare sui Guardians: «Servizi assicurati fino a settembre»

Da domani i "controllori" nell'area di piazza San Marco tornano a essere 8. Obiettivo porre un freno ai comportamenti inadeguati dei visitatori

In piazza San Marco l'amministrazione intende continuare nella direzione già intrapresa di educare i turisti e limitare il più possibile i comportamenti inadeguati. L'assessore al Turismo Paola Mar riepiloga la situazione: "Dal 13 luglio al 19 agosto, in collaborazione con Vela, è stato predisposto il servizio di steward che ha visto 4076 ore di servizio tra piazzale Roma, ferrovia, Rialto, Fondamente Nove e area marciana con la presenza in turno di 32 Guardians al giorno. Di queste, 2660 ore sono state effettuate nella zona di San Marco, con l'impiego di 8 unità". Il numero è stato ridotto a 4 dal 20 al 23 agosto, come previsto nel programma iniziale. Già da domani, però (venerdì 24 agosto), il servizio è rimodulato e le persone impegnate torneranno ad essere 8. Così fino al 30 settembre.

Collaborazione per il decoro

Alle originarie 7644 ore se ne aggiungeranno, così, altre 1368 arrivando, quindi, a 9012 ore di servizio totale di cui oltre 6mila in area marciana. Un impegno possibile, ricorda Mar, non solo grazie a fondi comunali (200mila euro) ma anche ad ulteriori proventi derivati dai concerti di Zucchero. Conclude l'assessore: "All'Associazione Piazza San Marco, che fino a qualche anno fa interveniva mettendo a disposizione per i Guardians importanti risorse che ora sono completamente a carico della collettività, chiediamo di ritrovare lo spirito collaborativo e costruttivo tenuto nel recente passato. Giusto ieri li avevamo incontrati a questo proposito e tramite la direzione di Vela avevamo concordato la rimodulazione del servizio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il decoro si continua a puntare sui Guardians: «Servizi assicurati fino a settembre»

VeneziaToday è in caricamento