Programma EMA: l'assessore Romor alla cerimonia di laurea

L'assessore comunale alle Politiche educative è intervenuto domenica pomeriggio alla Scuola Grande di San Rocco a Venezia alla cerimonia ufficiale di laurea del programma

L'assessore alle Politiche educative del Comune di Venezia, Paolo Romor, è intervenuto domenica pomeriggio alla Scuola Grande di San Rocco alla cerimonia ufficiale di laurea del programma EMA - European Master Programme in Human Rights and Democratisation e di accoglienza dei nuovi studenti per l'anno accademico 2019/2020. Presenti tra gli altri i rettori e i professori di tutte le università EMA, i membri del Comitato consultivo del Campus Globale, i rappresentanti degli altri programmi regionali del Campus Globale, delle organizzazioni internazionali e degli enti locali che sostengono attivamente il programma, tra cui l'Unione Europea, in qualità di fondatore del Campus Globale e principale partner finanziario, il Comune di Venezia, il Consiglio d'Europa, l'OSCE, le Nazioni Unite, e la nostra nuova organizzazione partner, la Right Livelihood Fondazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ringraziamenti

«In primis vorrei rivolgere un sentito ringraziamento agli organizzatori del Campus, dal presidente a tutti i docenti - ha dichiarato l'assessore Romor dal palco -, chi come noi ha avuto la fortuna di vivere in questa parte del mondo, dove vengono tutelati i diritti alla libertà e all'uguaglianza in tutte le sue declinazioni, basti pensare all'accesso all'istruzione e alla salute, può magari pensare che siano concetti scontati. Non dobbiamo dimenticarci, invece, che così non è ad altre latitudini. Per questo è importante continuare a studiare e ad approfondire questi temi, per dare loro il giusto peso». La missione del Campus Globale - si legge in una nota degli organizzatori - è d’incoraggiare una comunità di studiosi, ricercatori e professionisti per promuovere la democrazia e l'attuazione dei diritti umani in tutto il mondo. Il Campus Globale promuove programmi e progetti che contribuiscono alla formazione delle politiche in Europa e all'assistenza ai Paesi limitrofi, alla democrazia e al buon governo, oltre che alla promozione dello stato di diritto e della cooperazione allo sviluppo d'oltremare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento