menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

RE-Entertainment, la pagina per trascorrere il tempo in compagnia durante la quarantena

Il progetto, curato dal miranese Francesco Cerclin Re, propone dirette in cui vengono trattati (con leggerezza) temi letterari e di attualità

Divertirsi parlando di cultura e giocando insieme, durante la quarantena: è l'idea che sta alla base di RE-Entertainment, pagina Facebook creata dal miranese Francesco Cerclin Re, che propone dirette video in streaming durante le quali vengono trattati argomenti letterari e di attualità.

«È una specie di canale tv - spiega Francesco - costituito da due programmi: uno interattivo, chiamato Cruciverbone Live, e uno di cultura, riguardante i libri, denominato Aperitivo Letterario Live. Ho capito che questo progetto fa bene agli utenti perché li aiuta a distrarsi: molti di loro, costretti a stare in casa per l'emergenza coronavirus, stanno attraversando un momento di difficoltà.»

Il venerdì sera, in prima serata, viene trasmesso il Cuciverbone Live, un gioco con il quale gli spettatori possono interagire rispondendo alle domande che vengono poste dai protagonisti, attraverso un commento. Ogni mercoledì sera alle 21.15 va invece in onda Aperitivo Letterario Live, una diretta durante la quale quattro ospiti, con la presenza fissa del "libraio errante" Matteo Barbieri, presentano e commentano un libro che hanno particolarmente apprezzato.

L’iniziativa, senza scopo di lucro, si sta evolvendo e potrebbe diventare uno strumento utile per le attività commerciali: «Credo - spiega Cerclin - che possa essere un trampolino di lancio per aziende che si stanno reinventando con servizi di consegna a domicilio. Queste attività possono sfruttare la visibilità del canale per promuoversi, sempre a titolo gratuito».

Attualmente la pagina social di Re-Entertainment - https://www.facebook.com/RE-Entertainment-107044340928539/  - conta più di 300 iscritti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento