rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Attualità

Record di iscrizioni alla laurea triennale di Architettura dell'Università Iuav di Venezia

Sono 975 preiscritti per le 420 posizioni messe a bando, registrando un aumento del 21% rispetto allo scorso anno

Più che positivo il bilancio delle preiscrizioni al Corso di Laurea triennale in Architettura dell’Università Iuav di Venezia, chiuse alla mezzanotte di ieri con 975 preiscritti per le 420 posizioni messe a bando, registrando un aumento del 21% rispetto allo scorso anno e un raddoppio rispetto all'anno accademico 2019-2020. Un risultato superiore a quello ottenuto lo scorso anno, già ritenuto eccezionale, con 805 adesioni e una nuova conferma della crescita dell’interesse per gli studi di architettura Iuav, manifestato nell’andamento delle domande degli ultimi tre anni (468 nel 2019/2020, 690 nel 2020/21).

Questi numeri consentiranno all’Università Iuav di coprire tutti i posti disponibili e anche di migliorare ulteriormente la selezione, immatricolando gli studenti che supereranno la prova di ammissione, programmata per il 28 luglio, con un punteggio alto. “Un risultato molto incoraggiante e stimolante, che arriva in un momento in cui, a livello nazionale, viene registrato un forte calo delle immatricolazioni in diversi corsi di laurea – commenta Giuseppe D’Acunto, direttore della Didattica Iuav e coordinatore del corso di laurea triennale in Architettura –. Il nostro corso triennale in Architettura conferma quindi una buona attrattività, sia a livello regionale che nazionale, segno di una forte fiducia nei confronti di un percorso di studi ben organizzato, coerente con gli obiettivi formativi e con una didattica del progetto di alta qualità”.

Passione, entusiasmo e impegno caratterizzano il percorso formativo degli studenti di Architettura Iuav: lo dimostra l’esperienza annuale dei workshop di architettura WAVe, il più noto e imitato esperimento didattico di Iuav, che si sono conclusi di recente con la premiazione dei migliori progetti da parte di una giuria internazionale.

«Questo dato, d’altra parte, è una conferma del trend positivo che si era già manifestato all’inizio di marzo 2022 con il successo delle preiscrizioni ai corsi di laurea magistrali internazionali MA in Architecture e MS in Urban Planning for transition dello Iuav – come rileva Fernanda De Maio, direttrice del corso di laurea MA in Architecture. In quest’ultimo caso il successo delle preiscrizioni si è verificato nonostante l'apertura del bando fosse stata anticipata di due mesi e la chiusura circa un mese prima degli anni precedenti, con una una crescita delle domande rispettivamente del 33,71% e del 170,59% in relazione ai posti disponibili. Un dato notevole, se si considerano le difficoltà note a tutti nel contesto internazionale».

Restano aperte fino al 22 agosto le preiscrizioni a tutti gli altri corsi di laurea triennale e magistrale Iuav, ad eccezione della triennale in Urbanistica e pianificazione del territorio, a cui ci si può iscrivere fino al 15 settembre.
Anche per i corsi di laurea in Design, Moda e Arti si è registrata negli ultimi anni una crescita costante delle domande di iscrizione. In particolare, le lauree triennali di Design, Moda e Arti hanno conquistato per il secondo anno consecutivo il primo posto in Italia secondo la recente classifica Censis delle migliori università italiane, con un punteggio complessivo di 108 punti (al secondo posto il Politecnico di Milano, con 100 punti).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Record di iscrizioni alla laurea triennale di Architettura dell'Università Iuav di Venezia

VeneziaToday è in caricamento