Premio di distretto, confermato il riconoscimento ai lavoratori del calzaturiero

"Soddisfatti a metà, conosciamo le potenzialità del settore e la professionalità, l'impegno e la dedizione delle maestranze. Un merito che deve essere ancor di più valorizzato"

I lavoratori del distretto calzaturiero della Riviera del Brenta si portano a casa, anche per l'anno 2018, il premio di distretto. A riferirlo sono i sindacati che, il 9 luglio scorso, hanno raggiunto con Acrib un'ipotesi di accordo che prevede il riconoscimento econonomico per le maestranze, in proroga rispetto all'anno precedente: un ammontare di 1080 euro lordi (calcolati di fatto sulla base del raggiungimento degli obiettivi aziendali).

Il merito

"Crediamo che aver riconfermato questo premio, nonostante la crisi di settore, sia merito del lavoro e dell’impegno giornaliero degli addetti- dice Michele Pettenò della Filctem Cgil Venezia, sigla che insieme a Cisl e Uil si è seduta al tavolo delle trattative -. Ma consciamo anche le potenzialità del settore e la professionalità, l'impegno e la dedizione delle maestranze, per questo riteniamo che il merito, in prospettiva, debba essere sempre più valorizzato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Professionalità e dedizione

"Il lavoro umano nelle calzature determina il valore stesso dei prodotti artigianali, che finiscono sui mercati di tutto il mondo - dice Pettenò -. Allo stesso modo ammettiamo che il comparto subisca le crisi e le oscillazioni della domanda a livello internazionale. Ma siamo fiduciosi, perché questa nicchia ha sempre saputo reagire e contrastare i periodi più duri. Crediamo, per il futuro, nella necessità di rafforzare il confronto continuo con le imprese e i meccanismi che valorizzano il distretto e le sue parti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento