Concerto multimediale in villa Farsetti a 50 anni dallo sbarco sulla luna

Nella notte tra il 20 e il 21 luglio 1969 circa 900 milioni di persone s’incollarono alla tv per vedere un essere umano calpestare il suolo lunare per la prima volta. L’emozione di fronte alla passeggiata di Neil Armstrong e “Buzz” Aldrin fu enorme tanto che l’evento prevalse per giorni su ogni cosa e d’altro non si parlava. 
Lo sbarco sulla Luna ci rende ancora capaci di sognare mondi migliori, universi senza fine, dove buchi neri e remote galassie rendono tutto possibile, meraviglioso, visionario perché da sempre lo spazio e il cosmo, con i suoi misteri e le sue scoperte, affascina chiunque di noi, scienziati e uomini comuni, laici e religiosi, sognatori e scettici.

Quest’anno, a distanza di 50 anni da quell’evento di risonanza mondiale, la Compagnia Musici la Meridiana ha deciso con grande piacere di proporre il concerto multimediale “C’era una volta celeste” il giorno 20 luglio 2019 presso la raffinata Villa Farsetti di Santa Maria di Sala. “C’era una volta celeste”, grazie a musica, poesia, effetti speciali e nuove tecnologie susciterà un rinnovato interesse nel pubblico per quella frontiera grandiosa e sconfinata, lo Spazio, che ha affascinato e rapito uomini di scienza, artisti ed esploratori in ogni epoca.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Antonello Venditti in concerto a Jesolo: rinviato al 19 dicembre

    • 19 dicembre 2020
    • PalaInvent

I più visti

  • Art's Connection 2020, torna il festival del vetro di Murano: programma

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2020
    • Museo del vetro
  • Human Virus: a Palazzo Zaguri la mostra che indaga le epidemie della storia

    • dal 1 settembre al 31 dicembre 2020
    • Palazzo Zaguri
  • Antonello Venditti in concerto a Jesolo: rinviato al 19 dicembre

    • 19 dicembre 2020
    • PalaInvent
  • Visite speciali, percorsi inediti

    • dal 19 settembre al 19 dicembre 2020
    • FAI - NEGOZIO OLIVETTI
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento