Diritti sospesi – fine vita: libertà di scelta

Promosso dalla lista civica "Io scelgo Mirano" sabato 15 novembre alle ore 16, presso l'auditorium "madre Teresa di Calcutta" in corte Errera, si terrà un un incontro pubblico per iniziare il percorso attraverso il quale giungere anche a Mirano all'istituzione del registro comunale dei testamenti biologici.
L'incontro, aperto a tutti, vedrà la partecipazione di:
Mina Welby, Copresidente Associazione Luca Coscioni
Franco Fois, Cellula Coscioni Venezia
Dott. Cristiano Samueli, Presidente Associazione Italiana per le Decisioni di Fine Vita
L'iniziativa, alla quale hanno aderito anche PD, PRC e Movimento Federalisti Riformisti, vuole essere l'occasione per confrontarsi, capire cos'è il testamento biologico e perchè è importante che i comuni si attivino per garantire ai cittadini la possibilità di esprimere, in modo certo e conoscibile, le proprie volontà relative alle cure che si vogliono o meno ottenere in una situazione di fine vita. Sarà inoltre l'occasione per conoscere le esperienze degli altri comuni della provincia, come Venezia, Marcon, Spinea, dove il registrò è già una realtà ben avviata e quindi utile per indicare una strada percorribile anche dal Comune di Mirano.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Lì dove non ti aspetti la Street Art: Dolo e i suoi murales

    • 27 febbraio 2021
    • Parrocchiale di San Rocco

I più visti

  • Il Gruppo Unicomm inaugura un nuovo supermercato MEGA a Marghera

    • Gratis
    • 25 febbraio 2021
    • Marghera
  • "Questa mostra potrebbe essere rimandata" a Venezia

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • Visioni Altre
  • La cover band ufficiale dei Queen celebra i 50 anni del gruppo rock a Jesolo

    • 27 febbraio 2021
    • PalaInvent
  • I due gemelli veneziani in streaming su Backstage per l'anniversario di nascita e morte di Goldoni

    • Gratis
    • dal 6 al 25 febbraio 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento