I Promessi Sposi incontrano la commedia dell'arte al Teatro di Mirano

Ancora grande letteratura sul palcoscenico del Teatro di Mirano: dopo “L’amore ai tempi del colera”, in cartellone la scorsa settimana, ecco protagonista uno dei romanzi-monumento dell’intera produzione letteraria italiana: I Promessi Sposi. Lo spettacolo, presentato dalla compagnia veneziana Teatroimmagine, andrà in scena giovedì 4 febbraio, all’interno della rassegna di Prosa “La Città a Teatro 2015-2016”, fuori abbonamento. I biglietti sono disponibili.

Nella versione di Teatroimmagine, con la regia di Benoit Roland, "I Promessi Sposi" incontrano la Commedia dell’Arte, genere al quale il gruppo, nato nel 1989, lavora con una continua ricerca sull’improvvisazione dei canovacci storicamente tramandati, sulle pantomime e sull’uso delle maschere. Sul palcoscenico Roberto Zamengo, Martina Boldarin, Ruggero Fiorese, Carlo Corsini, Elisa Risigari, insieme alla musica dal vivo di Alex Modolo, daranno vita alle vicende di Renzo e Lucia. "Rappresentare questa saga infinita, questo tourbillon di personaggi in cinque attori e un musicista è come fare un salto mortale su una corda sospesa - spiega il regista - tu fai Lucia, ma poi diventi la Contessina Attilia che si traveste da gendarme mentre Agnese fa il Griso, Renzo si trasforma in Don Rodrigo, Don Abbondio è la Monaca di Monza ed Azzecca Garbugli è anche Padre Cristoforo, il tutto coronato dalle note di una fisarmonica".

Ogni attore ha allo stesso tempo il doppio ruolo d’artefice e vittima delle proprie azioni per narrare al pubblico una storia immortale, drammatica e crudele, ironica e grottesca, tenera e romantica, ma soprattutto attuale".
 
I biglietti sono disponibili sia in biglietteria del Teatro di Mirano (il giovedì e il venerdì dalle 17 alle 19), sia on line su www.vivaticket.it by Charta con diritto di prevendita.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Donne di Venezia tra vizi e virtù

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Presso la statua di Carlo Goldoni
  • Storie di Carta: arrivano nuovi spettacoli per bambini sulla piattaforma Backstage

    • Gratis
    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • "Covid19 e poi?" Il corso di Alta Formazione rivolto anche agli imprenditori

    • dal 5 marzo al 25 giugno 2021
    • On line su piattaforma fornita dal Centro Consorzi di Sedico
  • Visite guidate in diretta streaming alla Querini Stampalia

    • dal 25 febbraio al 25 marzo 2021
    • Querini Stampalia (in streaming)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento