La "Terapia di coppia" improvvisata è di scena al Teatro a l'Avogaria di Venezia

È una storia d'amore in crisi quella al centro di "Terapia di coppia" lo spettacolo con Nancy Citro e Roberto Tavella in programma martedì prossimo 13 dicembre 2016, al Teatro a l'Avogaria di Venezia. Una piece che rientra nell'ambito de "I martedì dell'Avogaria, rassegna che porta in laguna alcuni fra i lavori  più interessanti nel panorama drammaturgico nazionale.  

Nello spettacolo di martedì, lo spettatore scivola in una seduta di psicoterapia le cui domande sono pensate dal pubblico. Prende vita così una Terapia di coppia completamente improvvisata, i cui protagonisti scopriranno sul palco, leggendo i suggerimenti del pubblico, quali sono i loro problemi, gli aneddoti più belli, le emozioni più nitide. Ricordi, incomprensioni, primi appuntamenti, lacrime, sorrisi, sorprese, delusioni, tracollo, dolore. Un amore cercherà di essere salvato davanti agli occhi di un pubblico che rivedrà in quelle storie le proprie storie. I protagonisti rivivranno passo per passo ciò che li ha fatti innamorare e ciò che sembra averli divisi per sempre. Solo alla fine comprenderanno se quell'amore è autentico e se vale la pena di provarci ancora.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Vivaldi da ridere con le "Sconcertate"

    • solo oggi
    • 26 febbraio 2021

I più visti

  • "Questa mostra potrebbe essere rimandata" a Venezia

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • Visioni Altre
  • Il ghetto di Venezia e i luoghi di Tintoretto

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Venezia
  • Storie di Carta: arrivano nuovi spettacoli per bambini sulla piattaforma Backstage

    • Gratis
    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • Donne di Venezia tra vizi e virtù

    • 6 marzo 2021
    • Presso la statua di Carlo Goldoni
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento