Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Scuole del Veneto, per il Piano Estate quasi 12 milioni: 2 a Venezia

La provincia di Venezia riceverà 1.919.341 euro. D'Incà: «Permetterà sia di recuperare i momenti di socializzazione limitati a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia, sia di costruire un ponte tra questo anno scolastico e il prossimo»

Recuperare la socialità e rafforzare l’apprendimento: sono in arrivo per le scuole del Veneto 11,7 milioni, risorse destinate al Piano Estate contenute nel primo decreto Sostegni. A riferirlo è il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà. 

«Si tratta di fondi distribuiti sulla base del numero di studentesse e studenti che frequentano le scuole statali di ogni ordine e grado, mentre ulteriori somme saranno disponibili dal Pon (Programma operativo nazionale) e da finanziamenti per il contrasto delle povertà educative - spiega D'Incà -. È un’occasione importante voluta dal governo e organizzata dal ministero dell’Istruzione che permetterà di usufruire di laboratori per il potenziamento delle competenze e per attività educative incentrate su musica, arte, sport, digitale, percorsi sulla legalità e sostenibilità e sulla tutela ambientale». La provincia di Venezia riceverà 1.919.341 euro.

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento osserva che «questo Piano permetterà sia di recuperare i momenti di socializzazione limitati a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia, sia di costruire un ponte tra questo anno scolastico e il prossimo. Vogliamo ribadire come la scuola sia fondamentale per la formazione dei nostri ragazzi: si continua, quindi, a lavorare per investire sul loro futuro».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole del Veneto, per il Piano Estate quasi 12 milioni: 2 a Venezia

VeneziaToday è in caricamento