Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Il Venezia tenta di dimenticare lo scivolone di Brescia: domani c'è l'esame Ascoli

Gli arancioneroverdi, dopo la sconfitta contro le Rondinelle, tentano di rialzarsi contro la squadra marchigiana, terz'ultima in classifica

ll Venezia torna in campo dopo la battuta di arresto contro il Brescia, avvenuta per 1-0 gol di Aye. Gli arancioneroverdi, infatti, domani pomeriggio incontreranno l'Ascoli, terz'ultimo in classifica: per la squadra di mister Zanetti la sfida diventa una possibilità di riscatto. In ballo sempre i primi tre posti in classifica. L'ultimo gradino del podio è lontano solo un punto. 

I convocati

Sono 24 i giocatori convocati da mister Paolo Zanetti per la ventottesima gara. Portieri: Niki Mäenpää, Alberto Pomini, Salvatore Carotenuto. Difensori: Pietro Ceccaroni, Michele Cremonesi, Gian Filippo Felicioli, Gabriele Ferrarini, Pasquale Mazzocchi, Marco Modolo, Cristian Molinaro, Giacomo Ricci, Harvey St Clair, Michael Svoboda. Centrocampisti: Bjarki Bjarkason, Domen Crnigoj, Luca Fiordilino, Youssef Maleh, Domenico Rossi, Anthony Taugourdeau. Attaccanti: Mattia Aramu, Riccardo Bocalon, Francesco Di Mariano, Sebastiano Esposito, Francesco Forte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Venezia tenta di dimenticare lo scivolone di Brescia: domani c'è l'esame Ascoli

VeneziaToday è in caricamento