menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frenata del Venezia, l'Ascoli pareggia all'ultimo e blocca gli arancioneroverdi

Molte le occasioni create dai lagunari ma all'87' Bajic pareggia i conti: 1-1 il risultato finale. Nell'Ascoli espulso Brosco

Il Venezia va ad Ascoli nel tentativo di superare lo stop contro il Brescia.

La partita

La gara appare subito vivace con le due squadre che in pochi minuti collezionano 2-3 occasioni per parte. Per il Venezia è Di Mariano il più in palla, sventate le sue pericolose conclusioni. L'Ascoli c'è, ma al 22' è ancora il giocatore veneziano a provare un tiro dalla lunga distanza: la difesa dell'Ascoli va in difficoltà, rischia anche l'autogol ma si salva. E' un assedio fino alla fine del primo tempo ma la squadra di casa riesce a mantenere la porta inviolata. Nella ripresa il Venezia mette subito il puntino sulle i: è Fiordilino, al 3', a incrociare un destro preciso, imparabile per Leali. E' 0-1. I marchigiani provano a prendere il pallino del gioco e si affacciano in avanti: il Venezia organizza la resistenza. Al 58' Brosco viene espulso per somma di ammonizioni. Nel finale succede di tutto: il Venezia può allungare, ma l'arbitro annulla la rete di Bocalon per fuorigioco. La gara resta in bilico: gli arancioneroverdi non la chiudono e così, all'87', la beffa. Bajic riceve e insacca facile da due passi: è la doccia fredda dell'1-1. Un pareggio che sta stretto ai ragazzi di mister Zanetti che nonostante le numerose azioni create non sono riusciti a mettere il sigillo finale. Martedì si torna in campo per lo scontro al vertice contro il Lecce.

Ascoli-Venezia 1-1

Ascoli: Leali; Pinna (81′ Mosti), Brosco, Quaranta, D’Orazio; Sabiri, Danzi (46′ Eramo), Saric (65′ Corbo); Parigini (65′ Bajic), Bidaoui (77′ Cangiano); Dionisi. 
Allenatore: Sottil.

A disposizione: Sarr, Venditti, Corbo, Ghazoini, Charpentier, Avlonitis, Caligara, Cangiano, Eramo, Mosti, Bajic, Simeri.

Venezia: Pomini; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Ricci; Fiordilino (83′ Bjarkason), Taugourdeau, Maleh (67′ Crnigoj); Aramu (67′ Forte), Esposito (81′ Bocalon), Di Mariano. 
Allenatore: Zanetti.

A disposizione: Maenpaa, Ferrarini, St. Clair, Modolo, Cremonesi, Felicioli, Molinaro, Crnigoj, Rossi, Bjarkason, Forte, Bocalon.

Reti: 47' Fiordilino, 87' Bajic

Espulso: 59' Brosco

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sciopero Actv, i lavoratori bloccano il ponte della Libertà

  • Cronaca

    È ufficiale il Veneto in zona gialla dal 26 aprile

  • Attualità

    Da lunedì riaprono i musei civici di Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento