menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'appetito vien mangiando: la Pellegrini mette in bacheca anche un bronzo ai Mondiali

A Windsor, in Canada, la Divina è arrivata terza con le compagne nella 4X50 stile libero in vasca corta. Davanti a loro le padrone di casa e l'Olanda. Argento per Gregorio Paltrinieri

Ancora una medaglia per Federica Pellegrini ai mondiali in vasca corta in Canada. L'Italia conquista la medaglia di bronzo nella staffetta 4x50 donne ai Mondiali di nuoto in vasca corta a Windsor. Le azzurre Silvia Di Pietro, Erika Ferraioli, Angela Pezzato e Federica Pellegrini hanno nuotato in 1'35"61 stabilendo anche il nuovo record italiano. Oro per il Canada, argento per l'Olanda. Per SuperFede quindi il bottino è piuttosto ricco: un oro nei 200 stile libero, un argento nella 4X100 e ora il bronzo. 

Gregorio Paltrinieri non riesce a bissare l'oro olimpico conquistando la medaglia d'argento nei 1.500 stile libero. L'azzurro ha nuotato in 14'21"94 piazzandosi alle spalle del coreano Taehwan Park, medaglia d'oro in 14'15"51. Bronzo per il polacco Wojciech Wojdak (14'25"37). Ultima piazza per l'altro azzurro in gara, Gabriele Detti (14'39"34).

Silvia Di Pietro conquista la medaglia d'argento nella 50 stile libero. L'azzurra ha nuotato in 23"90, finendo alle spalle solo dell'olandese Ranomi Kromowidjojo, oro in 23"60. Medaglia di bronzo per la statunitense Madison Kennedy in 23"93. Quinta piazza per l'altra azzurra, Erika Ferraioli, che ha chiuso in 24"04.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento