menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si torna ad avere Fede, la Pellegrini in finale dei 200 stile libero

La campionessa di Spinea ha registrato il miglior tempo nelle semifinali dei Mondiali. "Neanche a Shanghai la semifinale era stata così veloce"

L'Italia torna ad avere Fede. La Pellegrini ("solo per divertirmi") in acqua ai Mondiali di Barcellona ha trovato fin da subito il giusto feeling, tanto da vincere la semifinale e approdare all'atto conclusivo dei 200 stile libero (la distanza che un paio d'anni fa la vedeva dominatrice incontrastata) con il miglior tempo.

Cosa possono fare l'assenza di tensione e la leggerezza di poter nuotare senza la pressione di una nazione intera. Mercoledì quindi la campionessa di Spinea partirà da centro vasca per una finale che comunque si annuncia agguerritissima, con le avversarie di sempre (almeno degli ultimi 24 mesi): Franklin, Muffat e Sjostrom. Il tempon registrato martedì pomeriggio è stato  1'55"78, costruito soprattutto con la seconda metà di gara d'attacco.

"Sono sorpresa anche io: neanche ai Mondiali di Shanghai la semifinale era stata così veloce - ha dichiarato la Pellegrini ai microfoni di Raisport - Mi sto divertendo. Non ho alcuna pressione. Ve lo assicuro, non avevo preparato questa gara, non era prevista: domani sarà un'altra storia. Vediamo". La vittoria la campionessa veneziana l'ha dedicata alle vittime del tragico incidente stradale in Campania. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Albergatori tiepidi sul green pass per le vacanze

  • Cronaca

    Bingo, sale da gioco e Casinò: «Situazione drammatica»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento