menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Football americano, per gli Islanders un campionato all'insegna dei derby

La squadra lagunare che milita in A2 è stata inserita nel girone A con Padova, Udine, Trieste e Palermo. Il presidente Caroncini suona la carica: "Obiettivo playoff"

Un derby regionale, due triveneti e una sfida Venezia-Palermo. La Fidaf ha diramato i gironi del Lenaf 2012 di football americano 11 contro 11 e gli Islanders Venezia sono stati inseriti nel girone A con Draghi Udine, Mustangs Trieste, Saints Padova e Sharks Palermo.

Il kick-off della stagione regolare della serie A2 sarà nel weekend tra il 10 e 11 marzo, mentre la finale si svolgerà il primo luglio. Il luogo è ancora da definire, in base alle candidature delle società. I calendari verranno diramati nei prossimi giorni ma, come l’anno scorso, dovrebbero svolgersi quattro sfide all’interno del girone e quattro incroci interzonali per un totale di otto partite. Manca l’ufficialità, ma a passare direttamente ai quarti di finale playoff dovrebbero essere le prime quattro di ciascun girone più le quattro migliori in assoluto dei raggruppamenti, evitando così la fase della wild card.

Quasi tutto pronto per la caccia al titolo detenuto dai Lions Bergamo che, nella finale del 3 luglio 2011, superarono 15-6 i Titans Romagna. Per gli Islanders, al secondo campionato consecutivo nella serie A2 dopo aver raggiunto nel 2010 la finale 9Men CIF persa coi Crusaders Cagliari a Palermo, l’anno scorso il cammino si interruppe ai playoff contro i Guelfi Firenze (55-7) dopo aver superato come seconda a 10 punti (ma solo per differenza scontri diretti) il girone Est.

Per gli Islanders si tratta di un girone di "volti noti". Tutte e quattro le avversarie sono state infatti affrontate l’anno scorso. I Draghi Udine – poi vincitori del girone Est venendo eliminati ai quarti di finale dai Titans Romagna (27-9) – si imposero in Friuli 13-7; contro i Mustangs Trieste (che giocheranno in collaborazione con i Muli Trieste) arrivò un successo 26-7; il derby coi Saints Padova venne vinto 12-8 dai blu-teal nei secondi finali e fu la prima vittoria isolana nel Lenaf2011; i Sharks Palermo, ospiti in una sfida interzonale, passarono infine 20-17 a Favaro dopo l'overtime.

"Si tratta di un girone competitivo nel quale affronteremo avversari che conosciamo già – commenta Matteo Caroncini, presidente degli Islanders Venezia –. La scorsa stagione, col raggiungimento dei playoff, è andata al di sopra delle migliori attese, l’obiettivo vorrebbe essere quello di ripetersi anche se Draghi Udine e Sharks Palermo potrebbero essere i favoriti del girone. Ora però, dopo le dimissioni di Kocian, la priorità è chiudere col nuovo coach che dovrebbe anch’egli essere straniero".

Dopo le dimissioni di Martin Kocian, costretto a tornare in Repubblica Ceca per gravi motivi personali, la dirigenza Islanders sta infatti sondando il mercato alla ricerca di un nuovo head coach. Il cerchio si starebbe chiudendo e entro gennaio sarebbe prevista l’ufficializzazione del nuovo tecnico.

Gli altri gironi del campionato Lenaf 2012:
GIRONE B: Blacks Rivoli, Bobcats Parma, Frogs Legnano, Giaguari Torino, Mastini Verona
GIRONE C: Angels Pesaro, Aquile Ferrara, Guelfi Firenze, Red Jackets Sarzana, Titans Romagna

GIRONE D: Barbari Roma Nord, Briganti Napoli, Crusaders Cagliari, Grizzlies Roma, Legio XIII Roma
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento