Mancava solo l'ufficialità: Julyan Stone torna ad indossare i colori orogranata per 2 anni

Il playmaker, tra i protagonisti dello storico terzo scudetto della Reyer, ha chiuso la propria parentesi in Nba, prolungando il proprio contratto con la squadra di Brugnaro di un anno

Il suo ritorno era dato ormai per fatto, il contratto firmato postato sul suo profilo Instagram una mezza conferma. Julyan Stone, ora, torna ad essere ufficialmente un giocatore dell'Umana Reyer, per due anni con opzione per la terza stagione. Per il playmaker di Alexandria (Virginia, Usa) è il secondo ritorno in maglia orogranata, con cui ha disputato 69 partite contribuendo alla conquista dello storico scudetto nella stagione 2016/2017.

La (sfortunata) parentesi in Nba e il ritorno

Nella passata stagione ha vestito le maglie dei Charlotte Hornets in NBA e dei Greensboro Swarm in NBA G League. "Sono felice e emozionato di far parte nuovamente dell’Umana Reyer - le parole di Stone - mi metterò a disposizione della squadra per contribuire a costruire qualcosa di speciale. Ho parlato a lungo con il presidente Casarin e coach De Raffaele e sento grande fiducia da parte di tutto il club, è molto importante per me. Inoltre nell’ultimo periodo ho avuto modo di allenarmi con Deron Washington, ci siamo conosciuti meglio come giocatori e abbiamo parlato anche della prossima stagione. Alla mia squadra darò tutto quello che ho, come ho sempre fatto ogni volta che sono sceso in campo, in allenamento e in partita. Non riesco a giocare diversamente: metterò cuore ed anima per dare il mio contributo a vincere più partite possibili. Sono davvero contento e onorato di tornare a vestire la maglia orogranata, ci vediamo presto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

Torna su
VeneziaToday è in caricamento