Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Gli appuntamenti del tennis nel Veneziano: 200 i tennisti impegnati

Allo Sporting di Mestre è discena il 12° Memorial Ermanno Orler e a Dolo l'Open Maschile Trofeo Studio Menin

Allo Sporting Mestre 12° Memorial Ermanno Orler, curato da Vincenzo Tonicello con la supervisione di Simone Zucchetti che sta coordinando le esigenze dei 200 tennisti. 

Pavanati Davide drive high jump NICE-2

Memorial Orler

Giove pluvio permettendo, stanno giocando i giocatori intermedi di 3^ categoria. Sabato dalle ore 15 le gare che porteranno i promossi a misurarsi con i top di categoria per un posto nel main draw. Hanno conquistato l’accesso nel mid draw di terza il giocatore di casa Andrea Cassarà per lui già tre vittorie assieme agli altri alfieri l’esperto Davide Pavanati ed il giovane spumeggiante Alberto Stevanato tutti 4.1 ma con già in tasca la promozione di Giugno. Seguono Andrea Pistacchi e Carlo Laganà Green Garden, il vicentino Davide Fancon, gli under 16 del Tc Mestre Alessandro Markomichelakis e Gianmarco Amore, il bolzanino Alberto Scoponi, il patavino Francesco Viero, Mattia Enrico Santin del Jesolo Republic, il bellunese Luca De Bona, Alessandro Corbetta del San Donà, l’under 18 del Mirano Jacopo Biban, Pierluigi Pinton del Dolo.

Viero Francesco PP shoulder good-2

Open Maschile

Al Tc Dolo è iniziato l’Open Maschile Trofeo Studio Menin con 150 tennisti che si protrarrà fino al 5/6 diretto da Andrea Spolaore con la supervisione di Alessandra Gislon. Qui anche se Giove pluvio ci mette lo zampino le due strutture fisse garantiscono il regolare svolgimento della kermesse. Avanza inesorabilmente il vicentino Marco Galante giocatore che potrebbe rivestire tranquillamente il ranking da 2.7 ma che ancora inspiegabilmente si trova in terza categoria. Mattia Tramarollo under 18 del Maserà, lo jesolano Filippo Zattoni che grazie anche ad un by, dai blocchi di partenza oltre alle due vittorie, si trova a misurarsi con i vertici di categoria, ma sembra che abbia già dimostrato le capacità di mantenere la quota. L’under 18 veronese Edoardo Meggiorin ha già scaldato i motori vincendo un turno; derby interessante tra il mancino Edoardo Baldan del Tc Mestre e Stefano Averno del Mirano, così come quello vicentino tra il bassanese Lorenzo Bassan e Andrea Zanini. Un passo avanti per l’under 16 rodigino Mattia Rizzi e per Niccolò Scioli del Tc Padova, che incrocerà la racchetta col number two del draw Alessandro Borchia del Brenta Sport.

Zattoni Filippo P back drive very good-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli appuntamenti del tennis nel Veneziano: 200 i tennisti impegnati

VeneziaToday è in caricamento