rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Sport

Con lo Spezia finisce 1-1, buon punto conquistato dai Leoni nel fortino del Picco

Lagunari in vantaggio dopo appena 1 minuto e 12 secondi con Pinato, ma non riescono a sfruttare le occasioni per raddoppiare. Per i padroni di casa segna Granoche

Una trasferta che regala un punto al Venezia, ma che lascia anche un po' di amaro in bocca soprattutto perché iniziata alla grande per i Leoni, in vantaggio quasi subito: è Pinato a segnare il gol dell'uno a zero, a poco più di un minuto dall'inizio della partita. Risponde lo Spezia al 21', quando Paladino si avvicina al pareggio ma sotto porta manda alto. Quattro minuti più tardi sono gli arancioneroverdi ad avvicinarsi al raddoppio con Geijo, che però trova Di Gennaro a sbarragli la strada con un salvataggio sulla linea di porta.

Al 27' arriva il primo cartellino giallo della partita: a farne le spese è Marcello Falzerano. Ancora Venezia in attacco: al 33' cross di Garofalo per Modolo che di testa manda a lato. Al 37' è Stulac a concludere, ma anche lui non centra lo specchio della porta. Primo cambio tra le fila dello Spezia al 38', esce Marilungo ed entra Forte. Altra sostituzione durante la pausa: nella ripresa Mastinu rileva Palladino.

Secondo tempo avaro di emozioni per oltre 20 minuti, fino al 67', quando Granoche insacca per i padroni di casa e porta il risultato sulla parità: errore di Audero, che si fa sfuggire la sfera ed è pronto l'attaccante a depositare in rete. I leoni si vedono poco in avanti e soffrono: al 75' Mastinu colpisce il palo, un minuto più tardi è Andelkovic a chiudere provvidenzialmente su Granoche e a salvare di nuovo il risultato. Al 77' terzo cambio per i padroni di casa: fuori Mora, entra Pessina. Torna a farsi sotto il Venezia: al 78' conclusione di Falzerano che manda alto, occasione sprecata.

Mister Inzaghi si gioca i suoi cambi tutti negli ultimi minuti: Marsura per Zigoni, Del Grosso per Garofalo, Suciu per Falzerano. Il risultato però non si sblocca e la partita termina sull'1 a 1. Nella ripresa si segnalano anche tre cartellini gialli per lo Spezia, a Giani, Maggiore e Mastinu.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con lo Spezia finisce 1-1, buon punto conquistato dai Leoni nel fortino del Picco

VeneziaToday è in caricamento