Mestre Bissuola / Viale Amerigo Vespucci, 30

Travolto da uno scooter in viale Vespucci, grave un 70enne

Tornava dalla spesa quando è stato investito da uno scooter. L'anziano ha perso molto sangue, si è rotto una gamba e ha riportato un trauma cranico

Grave incidente lunedì pomeriggio in viale Vespucci a Mestre, quando un anziano è stato travolto da un giovane in sella a uno scooter delle Poste proveniente da San Giuliano. L'uomo, classe 1934, stava tornando verso casa dopo aver fatto la spesa quando, mentre attraversava la strada, è stato centrato in pieno dal veicolo condotto da un ragazzo del 1991 restando gravemente ferito.

LA DINAMICA – Il 70enne, residente in viale San Marco, era andato a fare spese con la sua bicicletta. All'altezza della laterale che porta al civico 30 di viale Vespucci ha cercato di attraversare la carreggiata, forse portando a mano la bici. A quel punto è sopraggiunto il 23enne, residente a Favaro. Inevitabile l'impatto.

GRAVI FERITE – L'anziano ha battuto la testa a terra e si è fratturato una gamba nell'impatto. Sull'asfalto (in frantumi) sono finite anche cinque bottiglie di vetro che il malcapitato forse aveva appena acquistato. Il 70enne quindi è finito con la schiena sui cocci taglienti rimasti sull'asfalto, riportando ulteriori ferite che hanno causato una ingente perdita di sangue.

Le sue condizioni apparivano ai soccorritori preoccupanti, specie a causa dell'età. Quando sul posto sono arrivati i sanitari del 118 l'uomo era cosciente ma in stato confusionale. Stando ai primi accertamenti degli agenti del reparto motorizzato della polizia municipale sembra che lo scooter non viaggiasse a velocità particolarmente elevata. Disagi, ma non poteva essere altrimenti, alla viabilità. Nonostante viale Vespucci sia comunque a doppia corsia di marcia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto da uno scooter in viale Vespucci, grave un 70enne

VeneziaToday è in caricamento