menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaca prende la Tangenziale contromano, patente revocata per un'anziana mestrina

Una 77enne mestrina è stata bloccata giovedì mentre stava transitando in corsia di sorpasso in direzione Padova. Nel senso inverso a quello corretto. E' risultata positiva all'alcoltest

Transitava contromano in corsia di sorpasso, dopo essere entrata dalla barriera di Venezia Est e aver preso la direzione Padova. Il problema è che una donna di 77 anni di Mestre, al volante di una Lancia Musa, l'ha fatto appunto nella carreggiata errata, causando un diluvio di segnalazioni al centralino della polizia stradale. L'anziana signora, che viaggiava con al fianco il marito, era a bordo di una Lancia Musa ed è stata bloccata dagli agenti poco più in là.

Nessun incidente, per fortuna, ma certo tanta preoccupazione per chi di punto in bianco si è trovato davanti i fanali dell'auto "intrusa". Sarebbe bastato poco per causare uno schianto frontale. Dalla polstrada confermano che la signora ha anche subito il ritiro della patente: l'alcoltest, infatti, non ha perdonato. La signora aveva un tasso superiore alla norma, che è di 0,5 grammi per litro. Per questo è stata sanzionata con 531 euro. La licenza di guida le è stata seduta stante ritirata per guida contromano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento