MestreToday

Ai domiciliari, ha il permesso per una visita medica ma va a fare shopping: arrestato

In manette un 44enne che era autorizzato a raggiungere l'ospedale ma che è andato, invece, all'Auchan

Il permesso per uscire gli doveva servire per andare a farsi una visita medica all'ospedale Dell'Angelo, Ma un 44enne di San Donà, di nazionalità marocchina, è stato sorpreso all'Auchan, in giro per i negozi. L'uomo è stato pizzicato dai carabinieri nei giorgni scorsi all'interno del centro commerciale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando lo hanno notato, i militari hanno deciso di controllarlo e, una volta identificato, hanno scoperto che era evaso. I domiciliari gli erano stati imposti nella sua abitazione a Chirignago per spaccio di droga e lui, approfittando del permesso per la visita, ha deciso di fare un po' di shopping. I carabinieri lo hanno nuovamente arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

  • Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento