Lunedì, 17 Maggio 2021
Mestre Mestre Centro / Via Torino

I ladri colpiscono ancora duro in centro a Mestre: altro appartamento razziato

Dopo il furto messo a segno mercoledì in un'abitazione di via Cappuccina, giovedì è finito nel mirino un alloggio di via Torino. Camera messa a soqquadro, bottino di contanti e gioielli

Continuano a colpire duro. A entrare mettere tutto a soqquadro e andarsene in pochi minuti con il bottino. Veloci, agili e praticamente imprendibili, visto il tempo che ci mettono a mettere ko la serratura di una porta o di una finestra e a rovistare in giro. Dopo il colpo messo a segno in un appartamento al terzo piano di un condominio di via Cappuccina mercoledì mattina, è toccato a un altro residente imbattersi negli inequivocabili segni del passaggio dei ladri giovedì mattina.

Colpo in via Torino

Stavolta i predoni hanno messo nel mirino un appartamento di via Torino, entrando in camera da letto e rovesciando cassetti e armadi. Come si può intuire dalla foto, i ladri non si sono fatti molti scrupoli nel mettere tutto sottosopra, al pari di ciò che è accaduto 24 ore prima in via Cappuccina, quando una famiglia è uscita per trascorrere la giornata del 25 aprile all'aperto e, una volta tornata a casa, si è ritrovata ripulita di soldi e gioielli. 

furto ok-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri colpiscono ancora duro in centro a Mestre: altro appartamento razziato

VeneziaToday è in caricamento