menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mestre: a tu per tu con l'intruso nella notte, il ladro desiste e scappa dalla finestra

Lunedì un mestrino ha scoperto i predoni in azione nella sua abitazione: uno di loro è fuggito in bicicletta, la refurtiva è stata abbandonata a terra. Sul posto è intervenuta la polizia

Colpo fallito grazie all'intervento del proprietario di casa: era quasi mattina, a Mestre, quando un mestrino residente nel quartiere San Teodoro si è imbattuto in una "sorpresa" a dir poco sgradita. All'interno della sua abitazione, davanti ai suoi occhi, due sconosciuti con intenzioni più che evidenti: si erano intrufolati in casa per rubare soldi o oggetti di valore, probabilmente sperando di non trovare nessuno sveglio a quell'ora, verso le 4.40 della notte tra domenica e lunedì.

L'"apparizione" improvvisa del padrone di casa, fortunatamente, li ha convinti a desistere: i predoni non ci hanno pensato due volte e hanno battuto in ritirata, andandosene dalla stessa finestra dalla quale erano entrati poco prima, forzandola. Dopodiché il proprietario ha allertato il 113, riuscendo a fornire una parziale descrizione di uno dei due: maglia a righe bianche e nere, se n'era andato a bordo di una bicicletta, una mountain bike. Nella concitazione della fuga, i ladri hanno perso la refurtiva per strada: un iPad e altri oggetti sono stati restituiti al legittimo proprietario, mentre è rimasta nelle loro mani la chiave dell'auto del mestrino, una Bmw.

Gli agenti delle volanti giunti sul posto hanno raccolto le testimonianze e si sono messi alla ricerca degli intrusi, senza trovarli. Nei dintorni è però stata individuata una bicicletta che potrebbe essere proprio quella utilizzata per la fuga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento