MestreToday

Panchine a forma di cuscini colorati in centro a Mestre

La novità è stata annunciata dall'assessore Francesca Zaccariotto. Le nuove sedute saranno posizionate tra via San Girolamo e via Caneve

Un tocco di novità e colore a Mestre. Ad anticipare la novità è stata l'assessore ai Lavori pubblici Francesca Zaccariotto: si tratta di cuscini in cemento dipinti a mano, posizionati come nuove sedute tra via San Girolamo e via Caneve. «Da sempre sono convinta che le città hanno bisogno di cura, - ha scritto Zaccariotto in un post - di uscire da grigiore e anonimato, di arredo urbano, di diventare belle perché, come diceva Fëdor Dostoevskij, "la bellezza salverà il mondo"».

Panchine a forma di cuscino a Mestre

Le nuove sedute, che saranno posizionate in via definitiva, sono state dipinte da quattro artiste: Valentina Corradi, Beti Cotic, Gaia Lionello e Chiara Guidotto dell’Accademia di Venezia, coordinate dall'architetto Fiorindo Matteo che ha seguito il progetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

  • Contagi, Zaia: «Troppi assembramenti, non posso gestirli io con le ordinanze»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento