menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Doppia rapina: donna derubata del cellulare, giovane aggredito con spray urticante

Interventi della polizia martedì sera a Mestre. Il primo in via Mestrina: la vittima si è difesa e si è presa un pugno al volto. Poco dopo in via Verdi un ragazzo scippato di una borsa

Mestre, due aggressioni per strada quasi contemporanee nella serata di martedì. Primo intervento della polizia attorno alle 21, quando un equipaggio della volante si è portato in via Mestrina: qui una donna ha riferito di essere stata derubata poco prima da un uomo descritto come basso di statura, di carnagione scura e vestito con una felpa bianca. Prima l’avrebbe colpita al viso, poi avrebbe cercato di appropriarsi della borsetta. La donna però si è difesa, mettendosi a strillare per richiamare l’attenzione. Il malfattore le ha comunque strappato di mano il cellulare, prima di darsi alla fuga in direzione di via Tiziano. La vittima, che si è riservata di ricorrere a cure mediche, ha riferito ai poliziotti di essere in grado di riconoscere l’autore della rapina: le indagini sono in corso.

Assalto con bottiglia e spray

L'altro intervento alle 22. A chiamare il 113 è stato un giovane aggredito e derubato mentre camminava in via Verdi. Secondo la testimonianza l'autore della rapina era uno sconosciuto che, dopo avergli spruzzato in viso dello spray urticante, gli aveva strappato una borsa contenente effetti personali. La vittima ha spiegato che l'uomo, probabilmente nordafricano, gli si era dapprima avvicinato col pretesto di chiedergli un accendino, dopodiché lo aveva seguito fino all’incrocio con via Puccini. Qui era passato ai fatti, minacciandolo con una bottiglia e poi puntandogli la bomboletta in faccia e azionandola. Nella concitazione del momento l'aggressore era riuscito a strappargli di mano la sacca che portava al seguito, contenente un paio di scarpe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento