menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rompe la vetrata e si ferisce gravemente la mano: colpo fallito, ladro arrestato. Uno in fuga

La segnalazione alle forze dell'ordine è giunta nella notte di martedì alla polizia: a svegliare i residenti un forte rumore di vetri infranti. Complice abile a far perdere le tracce

Tentano il colpo, ma qualcosa va storto. Sono le 3 e 50 di martedì notte, e i residenti di via Gozzi a Mestre vengono svegliati nel pieno del sonno da un frastuono di vetri infranti. Il primo istinto è quello di affacciarsi alla finestra e vedere cosa stia succedendo: impossibile non notare sulla strada due giovani che si muovono con fare sospetto. Impossibile non pensare ad un tentativo di furto. Immediata parte quindi la chiamata al 113, con l'arrivo di una volante della polizia a stretto giro di posta.

LADRO BLOCCATO, COMPLICE IN FUGA

Gli agenti, appena giunti sul posto, si accorgono che la vetrata di un'agenzia è completamente infranta e poco distante vedono un giovane dolorante, che tenta di ripulirsi una profonda ferita alla mano. L'uomo, poi identificato C.M.V., 29enne di nazionalità romena, già noto alle forze dell'ordine per diversi precedenti specifici, viene bloccato e soccorso dagli uomini in divisa. Poco distante adocchiano anche il complice, che riesce però a dileguarsi in fretta in via Aleardi, facendo perdere le proprie tracce.

LA SCIA DI SANGUE

I poliziotti, dopo aver fermato uno dei due malviventi, danno avvio ad un controllo diffuso dell'area esterna all'agenzia: una scia di sangue dall'interno del negozio li conduce direttamente ad una siepe, dove i ladri avevano nascosto un mazzuolo ed un martello, utilizzati per distruggere la vetrata. Con gli attrezzi anche un bottiglia si spumante, che probabilmente sarebbe servita a festeggiare il colpo, qualora fosse andato in porto. Il 29enne è quindi arrestato per il reato di tentato furto aggravato e condotto in questura. Niente da fare, invece, per il complice, abile a scomparire dalla circolazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sequestrate 83 tonnellate di rifiuti al porto di Venezia

  • Cronaca

    Taxi fermi: fatturato giù del 98% su acqua e dell'86% su gomma

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento