menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il barista lo vede rubare, lo insegue e sventa il furto. Preso un 27enne

Il ragazzo si era intrufolato in un'auto per impossessarsi di un borsello, in viale San Marco: il titolare di un bar lo ha visto e gli si è messo alle calcagna

Approfitta dell'automobile rimasta aperta nel parcheggio e cerca di andarsene con un borsello lasciato all'interno: ma i suoi piani vengono mandati all'aria dal titolare di un bar proprio di fronte al punto in cui si sta svolgendo la scena, che ne osserva le mosse e decide di intervenire. L'episodio in viale San Marco a Mestre, verso le 10 di giovedì mattina.

A quel punto il barista esce dal locale e si mette all'inseguimento del ladruncolo, che si vede scoperto e fugge a piedi lasciando cadere a terra il maltolto. Nel frattempo viene dato l'allarme alla polizia, che fa intervenire una volante sul posto. Grazie alla descrizione fornita dai testimoni, gli agenti si mettono a caccia del malvivente, trovandolo poco dopo: si tratta di P.V., cittadino georgiano di 27 anni. Il ragazzo è accompagnato in questura e fotosegnalato, per lui una denuncia in stato di libertà per furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento