menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tessera elettorale, tutte le informazioni

È il documento ufficiale che permette al cittadino maggiorenne di esercitare il proprio diritto di voto. Ecco tutte quante le informazioni necessarie

Tessera elettorale: cos’è, come averla e come utilizzarla
È il documento ufficiale che permette al cittadino maggiorenne di esercitare il proprio diritto di voto. Ecco tutte quante le informazioni necessarie
La tessera elettorale viene emessa e rilasciata dall'Ufficio Elettorale del Comune di residenza. E' consegnata al titolare, al proprio indirizzo, a cura del comune. Anche i giovani che raggiungeranno la maggiore età entro il giorno fissato per le elezioni la riceveranno a casa.
Qualora l'elettore si trasferisca in altro Comune, sarà cura del Nuovo Comune di residenza rilasciare una nuova tessera elettorale, previo ritiro di quella precedente.
Gli elettori che non siano in possesso della tessera elettorale possono ritirarla presentandosi all'Ufficio Elettorale muniti di valido documento di identità. E' inoltre possibile ritirare quella dei propri famigliari recandosi all'Ufficio Elettorale muniti di un proprio documento d'identità e compilando un modulo di delega.
La tessera elettorale è gratuita e permanente. È valida fino all'esaurimento dei 18 spazi disponibili e deve essere usata in occasione di ogni elezione o referendum.

Gli elettori italiani residenti all'estero, ossia gli iscritti all'AIRE di Brescia potranno ritirare la tessera elettorale presso l'Ufficio Elettorale, se non ancora in possesso, in occasione di ogni consultazione elettorale.

L'elettore deve esibirla al Presidente di seggio insieme con un documento di riconoscimento: Patente, Carta d'identità e altri documenti di identificazione con fotografia.
SE FOSSE SMARRITA O DETERIORATA: L'elettore potrà recarsi all'Ufficio Elettorale (Viale Ancona n. 41, Mestre) per chiedere il duplicato del documento sottoscrivendo l'apposita dichiarazione di smarrimento.

Durante la settimana precedente le elezioni, nella delegazione di appartenenza, secondo il seguente orario:
- da lunedì 6 a sabato 11 giugno dalle 8.45 alle 19.00
- domenica 12 giugno dalle 8.00 alle 22.00
- lunedì 13 giugno dalle 7.00 alle 15.00.
DELEGAZIONI E UFFICI ANAGRAFE:

Ufficio Elettorale Mestre
Viale Ancona 41
0412746737
Venezia Anagrafe
San Marco, 4161
0412748220
Giudecca Anagrafe
Giudecca, 95
0412410475
Lido Anagrafe
Via S. Gallo 20/a
0412720508
Pellestrina Anagrafe
Sestiere Zennari, 639
0415278301
Murano Anagrafe
Fondamenta da Mula, 153
0412737640
Burano Anagrafe
San Martino Destro, 179
041730015
Mestre Anagrafe
via Cappuccina, 76
0412746565

Favaro Veneto Anagrafe
Piazza Pastrello, 1 
0412746617
Carpendo Anagrafe
(anche per residenti Terraglio)
Via Sergio Gori, 8
0412746299
Zelarino Anagrafe
Piazzale Munaretto, 1
0415464340
Chirignago Anagrafe
Piazza S. Giorgio, 2
0415445350
Marghera Anagrafe
Piazza Mercato, 1
0412746350

Albo degli scrutatori:Iscrizione albo delle persone idonee a scrutatori seggio elettorale
 
I cittadini residenti, iscritti nelle liste elettorali del Comune, possono richiedere l'iscrizione nell'albo degli scrutatori entro il mese di novembre di ciascun anno.

La domanda in carta semplice, indirizzata al Sindaco del Comune, va presentata all'Ufficio Protocollo di Venezia e/o Mestre, all'Ufficio Elettorale o inviata via fax (041-274.6730) o e_mail (servizio.elettorale@comune.venezia.it).

Il modulo per richiedere l'iscrizione è disponibile presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico e l'Ufficio Elettorale e sul sito del Comune (fine pagina).
Requisiti:
iscrizione nelle liste elettorali del Comune; aver assolto gli obblighi scolastici.

Non possono ricoprire l'incarico di scrutatore:
coloro che alla data delle elezioni abbiano superato il 70° anno di età;
i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti; gli appartenenti a Forze Armate in Servizio;
i medici provinciali, gli ufficiali sanitari ed i medici condotti;
i Segretari Comunali ed i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici Elettorali Comunali;
i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

Ad ogni consultazione gli scrutatori vengono nominati dalla Commissione Elettorale Comunale.
L'iscrizione nell'albo degli scrutatori rimane valida, fino a quando l'iscritto non ne richieda la cancellazione.

Per scaricare il modulo
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento