rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Attualità

Venezia avrà 68 nuove colonnine per la ricarica delle auto elettriche

Saranno a servizio dei veicoli dell'amministrazione comunale. Previsto un investimento di 1,5 milioni di euro

La giunta comunale di Venezia ha approvato il progetto definitivo per l'individuazione di 19 nuovi siti dove saranno installate 68 centraline di ricarica elettrica a servizio di veicoli dell'amministrazione comunale. È previsto un investimento complessivo pari a 1,5 milioni di euro.

«Il progetto - spiega l'assessore alla Mobilità, Renato Boraso - nasce dalla necessità dell'amministrazione comunale di dotare le diverse sedi della polizia locale, e alcuni siti di particolare interesse per il servizio Viabilità, di punti di ricarica elettrica, per sostituire parzialmente il parco auto attuale con veicoli elettrici o ibridi a minor impatto ambientale. Infatti, la diffusione sempre più marcata delle auto elettriche e plug-in offre prospettive incoraggianti per una maggiore sostenibilità ambientale nel mondo dei trasporti».

I siti dove saranno installate le colonnine sono concentrati tra Mestre e Marghera, ma è previsto di installare colonnine di ricarica nelle zone insulari, in particolare in zona Tronchetto e Piazzale Roma e al Lido di Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezia avrà 68 nuove colonnine per la ricarica delle auto elettriche

VeneziaToday è in caricamento