menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Operazione anticamorra, archivio

Operazione anticamorra, archivio

Infiltrazioni della malavita nel territorio: sbarca a Venezia la Commissione Antimafia

Sarà a Venezia il 17 e 18 luglio anche per incontrare i cittadini

La Commissione Antimafia sarà in Veneto il 17 e il 18 luglio e farà tappa a Venezia e Verona: territori coinvolti dalle inchieste della Direzione distrettuale antimafia e dagli arresti dei mesi scorsi. Ad annunciarlo è l'onorevole Nicola Pellicani.

Capillarità

«Da tempo sollecitavo il presidente Morra per organizzare una missione sul territorio - afferma il deputato veneziano del Partito Democratico -. A breve sarà formalizzato il calendario delle audizioni, che coinvolgeranno le autorità, la Procura, e la società civile. È un fatto molto positivo che sia stata accolta la sollecitazione di venire a vedere da vicino una realtà come il Veneto che, come hanno confermato le ultime indagini, è un territorio pervaso dalle organizzazioni criminali. Le mafie sono presenti in modo capillare attraverso il riciclaggio di denaro, estorsioni, infiltrazioni nel mondo delle imprese e degli appalti».

 Criminalità e arresti

Oltre cento arresti in un mese dall'inizio dell'anno, tutti legati a reati riconducibili al fenomeno della criminalità organizzata. Le tre inchieste della Procura distrettuale antimafia di Venezia in poche settimane hanno descritto un quadro davvero allarmante: prima quella sulla presenza della 'ndrangheta nel veronese, quindi l'indagine che ha dimostrato il radicamento della camorra sul litorale veneziano, a Eraclea in particolare, e il forte legame della criminalità organizzata con il tessuto economico, imprenditoriale e anche politico del territorio. Infine l'inchiesta che ha puntato i riflettori sulla presenza della 'ndrangheta nel territorio tra Padova, Treviso, Venezia.

Ascolto dei cittadini

«All'indomani del blitz antimafia a Eraclea il Partito democratico aveva chiesto che si effettuasse immediatamente una missione in Veneto - scrive Pellicani -. E per dimostrare massima attenzione a questi fenomeni ha subito organizzato una missione degli esponenti Pd della Commissione a Venezia ed Eraclea, nel corso della quale abbiamo avuto modo di incontrare il Prefetto Zappalorto e il Procuratore Cherchi, e i cittadini di Eraclea in un incontro pubblico. Un'occasione non solo per testimoniare vicinanza e solidarietà, ma anche per iniziare una campagna di ascolto, di collaborazione, con i cittadini».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento