menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenze sanitarie: a Cavallino Treporti apre il punto di primo intervento per residenti e non

Inaugurazione il 2 luglio con il presidente della Regione, Luca Zaia, in via Concordia a Ca’ Savio. Una struttura aperta 24 ore durante tutta l’estate e con la presenza di ambulanze in inverno

Anche Cavallino Treporti avrà un punto di primo intervento per le emergenze sanitarie. Si tratta di una struttura nuova, aperta nelle 24 ore durante tutta l’estate, e con un punto con ambulanza nel periodo invernale. Nata dalla ristrutturazione di una serie di locali posti in via Concordia a Ca’ Savio messi a disposizione dall’amministrazione comunale, dove in passato era presente una postazione ambulanze. I lavori erano iniziati lo scorso 16 aprile.

"Promessa mantenuta"

Come annunciato dalla direzione generale sin dall’inizio del 2018, anno in cui il territorio di Cavallino Treporti è passato dall’Ulss3 all’Ulss4, anche la località regina del turismo all’aria aperta (6 milioni di presenze turistiche l’anno a cui si aggiungono circa 13.500 mila residenti) può contare su un Punto di Primo Intervento per le emergenze sanitarie.

Indispensabile

"Questo piccolo pronto soccorso diventerà un punto di riferimento indispensabile e irrinunciabile per residenti, turisti, lavoratori stagionali e per gli imprenditori turistici di questa località – dichiara il direttore generale dell’Ulss4, Carlo Bramezza - . Garantire la sicurezza sanitaria è senza dubbio un valore aggiunto per chi si occupa di turismo, e lo è ancor di più se la propria clientela è costituta in prevalenza da famiglie, allo stesso modo una struttura di questo tipo qualifica un Comune che sta crescendo e che ha grandi ambizioni per il futuro".

Inaugurazione

Nelle vicine località in numeri dell’emergenza urgenza parlano chiaro: "Nel 2017 punto di Bibione ha registrato il picco di 1780 accessi ad agosto; analogamente quello di Caorle ha registrato1348 accessi sempre ad agosto dello scorso anno - continua il direttore generale Bramezza - . Con questa nuova struttura Cavallino Treporti viene allineata ai servizi erogati nelle altre località balneari che afferiscono all’Ulss4". All’inaugurazione di lunedì 2 luglio, alle 11, sarà presente il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. Interverranno, oltre al direttore generale Ulss4, Carlo Bramezza, e al sindaco, Roberta Nesto, anche il direttore del dipartimento emergenza-urgenza dell’Ulss4, Fabio Toffoletto, e il direttore del Suem 118, Paolo Caputo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

  • Mestre

    "Il Mummia" torna a Mestre e finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento