Attualità Noale / Piazza Castello

Aprilia Noale: Alberto e Ivano Beggio, evoluzione di un mito

Il 4 e 5 giugno in esposizione i primi modelli dei ciclomotori: Colibrì, Daniela, Packi, Scarabeo, Grillo, Mosquito e molti altri

Il 4 e 5 giugno 2022 Noale ospiterà l’evento “Alberto e Ivano Beggio: evoluzione di un mito” dove verranno esposti i primi modelli dei ciclomotori prodotti da Aprilia. L’evento è realizzato dall’associazione Innovamentis e gode del patrocinio di Anci, Città dei Motori, Città di Noale e ProLoco Noale. Verranno esposti Colibrì, Daniela, Packi, Scarabeo, Grillo, Mosquito e molti altri modelli, ricercati, restaurati e riportati allo splendore dalle mani del collezionista Bruno Ragazzo e dai suoi collaboratori. «Avevamo mostrato a Ivano Beggio le foto delle sue prime motociclette che sto colle- zionando - racconta Bruno Ragazzo - e ricordo ancor’oggi i suoi occhi lucidi e pieni di emozione e la volontà di presentare il libro esponendo la mia collezione. Da tempo volevamo rendere viva questa sua volontà, ora siamo pronti, e quale miglior luogo se non la sua amata Noale».

Aprilia è stata fondata subito dopo la fine della seconda guerra mondiale dal Cavalier Alberto Beggio, come produttore di biciclette, a Noale. In quegli anni il Veneto stava rapidamente cambiando: sorgevano nuove imprese e fabbriche. Nasceva la necessità per molti operai di spostarsi ogni giorno dal proprio paese di provincia alle neonate zone industriali, trasferimenti per i quali la bicicletta era diventata troppo lenta. Ecco perché, agli inizi degli anni 60 Alberto Beggio decise di avviare anche una piccola produzione di motorini da 50 di cilindrata (cc) molto semplici ed essenziali.

Quando il figlio del Fondatore, Ivano Beggio, prese le redini dell’azienda nel 1968, indirizzò l’allora minuscola azienda verso ciclomotori più sofisticati quali Daniela e Packi e vere e proprie moto 50 cc come lo stradale Colibrì ed il fuoristrada Scarabeo. Oltre l’esposizione dei ciclomotori in Piazza Castello, nella serata di sabato 4 giugno verrà presentato il libro: “Ivano Beggio la mia Aprilia, Autobiografia postuma dell’ultimo grande pioniere della moto” (interviste e ricerche storiche a cura di Claudio Pavanello edito da Zel edizioni). Durante la serata interverranno anche alcuni amici e collaboratori di Beggio. L’evento è ad ingresso libero, ma si consiglia la prenotazione dei posti a sedere per la presentazione del libro sul sito bit.ly/pres_lamiaprilia Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina facebook www.facebook.com/evoluzionediunmito

Schermata 2022-05-28 alle 16.48.47-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia Noale: Alberto e Ivano Beggio, evoluzione di un mito
VeneziaToday è in caricamento