Gheni sbarca a Venezia, ecco il nuovo bacaro caffè

L'esperienza si allarga dopo la panetteria e il wine bar gestiti a Mirano. Apertura il primo novembre

È già conosciuto per la sua panetteria e wine bar di Mirano. Ora, quattro anni dopo l'apertura del punto vendita, Gheni arriva anche a Venezia con il Gheni Pan e Vin Bacaro Caffè. Il locale inaugura il primo novembre lungo calle Contarini, a Dorsoduro, vicino alla Baum di Ca' Foscari, nello spazio in cui prima c'era un pizza-kebab. Gheni cresce e porta «eccellenza e meticolosità» anche in questa nuova attività: «Condivido un sogno con le persone che ho attorno - racconta - con la stessa passione e lo stesso amore per il nostro lavoro». Una dimensione corale che si concretizza in una sorta di bottega artigianale in grado di sfornare, tra l'altro, i suoi celebri lievitati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La scelta di Venezia - aggiunge Gheni - è motivata dalla voglia di insediarmi in una città romantica e con una lunga tradizione dolciaria e di bacari. Lavoreremo incessantemente offrendo qualità e professionalità: le idee e la voglia di certo non mancano». Gheni Pan e Vin Bacaro Caffè, quindi, punta a diventare punto di riferimento in fatto di cicchetti e vini: saranno disponibili, tra l'altro, oltre 40 etichette di vini selezionati dall’enoteca Le Cantine dei Dogi di Mirano, fresca vincitrice per il secondo anno consecutivo del Food & Drink Awards 2019 “Best Wine Distribution Company – Northen Italy”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento