Carnevale di Venezia: 86 le aspiranti Marie

In corso a Ca'Vendramin Calergi le selezioni delle 12 ragazze

Foto: Le Marie del Carnevale di Venezia 2019

La giuria tecnica composta da 18 giurati, tra cui l'assessore al Turismo Paola Mar, il direttore artistico del Carnevale di Venezia Marco Maccapani, il giornalista Roberto Papetti, il presidente dell'associazione Piazza San Marco Claudio Vernier, la pluricampionessa di voga alla veneta Gloria Rogliani, avrà il compito di scegliere chi tra le 86 ragazze, tra i 18 e i 26 anni, della Città metropolitana di Venezia diventerà una delle 12 Marie del Carnevale 2019.

Ambasciatrici della città

Ad accompagnare le giovani c'erano mamme, amiche, sorelle, tutte emozionate e in trepida attesa. Per le selezionate infatti si apriranno le porte di un'esperienza ricca di emozioni. «Le ragazze che verranno scelte rappresenteranno la città - ha detto Mar -, non solo per la loro bellezza, ma anche per lo charme e la capacità di comunicare. Saranno ambasciatrici della città in altri eventi significativi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Maria

Il  primo appuntamento importante per le 12 ragazze sarà sabato 23 febbraio, quando il corteo delle giovani selezionate partirà da San Pietro di Castello, percorrerà via Garibaldi e Riva degli Schiavoni in uno scenografico corteo con i vestiti d'epoca, e arriverà sul palco di Piazza San Marco dove avverrà la presentazione ufficiale al pubblico del Carnevale. Nei giorni successivi seguirà la proclamazione della Maria del Carnevale che, nel 2020, sarà la protagonista del volo dell'Angelo dal campanile di San Marco fino al centro della piazza. Per le 12 Marie si preannunciano dunque giorni carichi di emozioni che rinnovano la tradizione e rievocano, in chiave moderna, il rapimento e la liberazione di dodici promesse spose, avvenuti ai tempi del Doge Pietro Candiano III.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ragazzo di 25 anni si è sparato e ucciso in una palestra di Marghera

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • Il Mose evita l'acqua alta a Venezia. Venerdì previsti altri 130 centimetri

  • Coronavirus, il bollettino di oggi: dati del contagio in Veneto e provincia di Venezia

  • Marea a 135, meteo in peggioramento: le paratoie si alzeranno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento