rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Attualità Salzano

A Salzano il premio della miglior Pro loco veneziana 2021

La miglior Pro loco veneziana del 2021 è quella di Salzano: il premio è stato ricevuto dalla presidente Lucia Muffato sabato scorso, a Sandrigo (Vicenza), in occasione dell’assemblea dell’Unpli veneto. Alla cerimonia hanno partecipato il ministro Erika Stefani e la vicepresidente della Regione, Elisa De Berti. A consegnare il premio è stata la vicepresidente di Unpli Venezia, Giulia Buso.

La Pro loco di Salzano è stata scelta per l’impegno profuso nell’ambito delle attività promosse dal Consorzio del Decumano. In particolare, per la costante e numerosa presenza alle serate della rassegna “Sotto le stelle… a parlar di Veneto”. «Un premio - ha detto Lucia Muffato, visibilmente emozionata – che voglio condividere con tutti i miei volontari e che ci riempi di orgoglio, dandoci nuovi stimoli per ripartire con le nostre attività, a partire dalla prossima festa della zucca».

Fondata il 24 luglio 1989, la Pro loco di Salzano si è distinta per le attività che hanno avuto come obiettivo la valorizzazione dell’ex filanda ed il suo museo. Le manifestazioni del calendario, dal Carnevale della Monica alla festa della filatura, passando per la mostra della zucca (la 27^ edizione si svolgerà dal 14 ottobre al 1 novembre), sono rinomate e conosciute ben oltre i confini provinciali.

Lucia Muffato è entrata in Pro Loco nel 1992: dopo aver rivestito la carica di consigliere, segretaria e vice presidente, nel 2011 è stata eletta presidente, carica che ricopre ancor oggi. Trent’anni di impegno suggellati ora da questo importante riconoscimento regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Salzano il premio della miglior Pro loco veneziana 2021

VeneziaToday è in caricamento