Il mercato di Oriago si sposta temporaneamente

Ricollocazione sei banchi da piazza Mercato all'area antistante la farmacia comunale

Da martedì 12 maggio il mercato di piazza Mercato ad Oriago subirà uno spostamento temporaneo. Il tradizionale mercato, al momento con i soli banchi consentiti dalle disposizioni di contenimento Covid, si sposterà nell'area antistante al farmacia comunale. In questo modo la circolazione viaria sarà lasciata libera e verranno resi disponibili i parcheggi. Rimane, inoltre, in vigore il contingentamento degli ingressi e la presenza dei volontari di protezione civile e alpini per attività di informazione alla cittadinanza che si recherà a fare la spesa.

Lo spostamento del mercato di Oriago entra in una più ampia azione, programmata da tempo, che prevede anche lavori di adeguamento igienico sanitario già avviati lo scorso anno nell’area della pescheria di Mira Taglio. Il mercato verrà spostato all’interno dell’area antistante la farmacia comunale grazie a un accordo con la proprietà che ne ha concesso l’uso gratuito. Per il trasferimento sono state sentite anche le associazioni di categoria.

«L’Amministrazione sta proseguendo nel percorso iniziato relativo all’adeguamento igienico-sanitario dei mercati, che permetteranno anche di recuperare dei nuovi parcheggi al fine di consentire ai clienti la sosta nelle vicinanze – spiega l’assessore al commercio e alle attività produttive Vanna Baldan – Questi lavori, inoltre, consentiranno, in futuro, di utilizzare piazza mercato anche per eventi di vario tipo».
 
Il progetto sull'ammodernamento delle aree mercatali beneficia anche dei finanziamenti provenienti dal progetto del distretto del commercio presentato l’anno scorso e approvato dalla regione, con il quale vengono finanziati anche gli interventi anti barriere architettoniche in via Lomellina e via Cadore e altri interventi di arredo e decoro urbano. Chiuso il cantiere di adeguamento igienico sanitario per il mercato di Oriago, si provvederà a portare avanti la progettazione per l’adeguamento igienico-sanitario del mercato di Mira Taglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani si decide sul colore del Veneto, Zaia: «Pressione su ospedali, ma tutto sotto controllo»

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Perché Venezia era piena di gatti?

Torna su
VeneziaToday è in caricamento