Il mercato di Oriago si sposta temporaneamente

Ricollocazione sei banchi da piazza Mercato all'area antistante la farmacia comunale

Da martedì 12 maggio il mercato di piazza Mercato ad Oriago subirà uno spostamento temporaneo. Il tradizionale mercato, al momento con i soli banchi consentiti dalle disposizioni di contenimento Covid, si sposterà nell'area antistante al farmacia comunale. In questo modo la circolazione viaria sarà lasciata libera e verranno resi disponibili i parcheggi. Rimane, inoltre, in vigore il contingentamento degli ingressi e la presenza dei volontari di protezione civile e alpini per attività di informazione alla cittadinanza che si recherà a fare la spesa.

Lo spostamento del mercato di Oriago entra in una più ampia azione, programmata da tempo, che prevede anche lavori di adeguamento igienico sanitario già avviati lo scorso anno nell’area della pescheria di Mira Taglio. Il mercato verrà spostato all’interno dell’area antistante la farmacia comunale grazie a un accordo con la proprietà che ne ha concesso l’uso gratuito. Per il trasferimento sono state sentite anche le associazioni di categoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L’Amministrazione sta proseguendo nel percorso iniziato relativo all’adeguamento igienico-sanitario dei mercati, che permetteranno anche di recuperare dei nuovi parcheggi al fine di consentire ai clienti la sosta nelle vicinanze – spiega l’assessore al commercio e alle attività produttive Vanna Baldan – Questi lavori, inoltre, consentiranno, in futuro, di utilizzare piazza mercato anche per eventi di vario tipo».
 
Il progetto sull'ammodernamento delle aree mercatali beneficia anche dei finanziamenti provenienti dal progetto del distretto del commercio presentato l’anno scorso e approvato dalla regione, con il quale vengono finanziati anche gli interventi anti barriere architettoniche in via Lomellina e via Cadore e altri interventi di arredo e decoro urbano. Chiuso il cantiere di adeguamento igienico sanitario per il mercato di Oriago, si provvederà a portare avanti la progettazione per l’adeguamento igienico-sanitario del mercato di Mira Taglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento