Staffetta al 4° Battaglione: Occhioni lascia il comando a Marco Piccoli

Cambio al vertice alla caserma "Caposile" di Mestre. Occhioni assumerà l’incarico di capo ufficio della Legione CC Veneto di Padova

Da sinistra a destra: Piccoli, Salsano, Occhioni

Cambio al vertice del 4° Battaglione Carabinieri Veneto di stanza alla caserma Caposile di Mestre. Dopo tre anni di attività operative e di addestramento, oggi il tenente colonnello Giovanni Occhioni ha ceduto il comando al parigrado Marco Piccoli, ex comandante provinciale dei carabinieri di Cremona. La tradizionale cerimonia del passaggio della Bandiera di Guerra, a causa delle disposizione anti contagio, si è svolta di fronte ad una ridotta Guardia d’Onore senza truppe schierate, alla presenza del comandante della 1ª Brigata Mobile Carabinieri, generale di Brigata Pietro Salsano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Occhioni assumerà l’incarico di Capo Ufficio nell’ambito della Legione CC Veneto con sede a Padova. Al termine della cerimonia, Salsano ha espresso il suo ringraziamento al comandante per l’attività svolta augurando i migliori auspici a Piccoli per l’assunzione del nuovo incarico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Malore fatale, commerciante muore a 37 anni

  • Schianto sulla strada: morto un ragazzo di 18 anni a Veternigo

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Per Zaia il problema non sono ristoranti e palestre: «Bisognava puntare su assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento