L'aggressione dei bulli a Martellago: "Gli premevano la faccia a terra, fuggiti in bus"

Continua a tenere banco la vicenda che si è verificata venerdì pomeriggio: 4 giovanissimi sono stati minacciati con un coltello da parte di ragazzi più grandi di loro. Auto danneggiata

"Gli premevano le faccia a terra e lo picchiavano. Uno di loro ha estratto il coltello". Continua a tenere banco l'episodio di violenza che si è registrato venerdì pomeriggo a Martellago, dove 4 giovanissimi di circa 13 anni sono stati aggrediti da altri ragazzi più grandi di loro mentre giocavano a calcio. Prima sono volate parole grosse, poi sarebbero partiti anche i colpi proibiti. Soprattutto uno dei malcapitati sarebbe finito nel mirino: "Gli altri si sono allontanati subito, ma lui non si era accorto in quegli istanti della situazione ed è rimasto lì - racconta un suo amico - è stato circondato".

"Gruppo di una ventina di persone"

Sulla vicenda non è stata presentata denuncia fino a questo momento, ma sul volto e sulla schiena del minorenne venerdì erano ben visibili i segni dell'accaduto, con anche tracce di sangue: "Gli aggressori prima erano 4, poi sono diventati una ventina - continua il ragazzino - sono stranieri, forse moldavi, e non abitano a Martellago. Ma li abbiamo già visti da queste parti".

"Si sono allontanati sul bus"

Secondo alcune testimonianze poi il gruppetto si sarebbe allontanato per una via del circondario e avrebbe anche danneggiato un'auto, dopodiché sarebbe salito a bordo di un autobus in direzione Mestre. Il padre del ragazzino finito nel mirino fino a questo momento non avrebbe presentato però denuncia ai carabinieri, cui comunque sono giunte segnalazioni dell'accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Cav: due anni di canone Telepass gratuito per i residenti di Venezia, Treviso e Padova

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 10 gennaio 2021, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento